SFONDO ASSOS
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > DAVIDE CASSANI A ELLERADIO:
davide-cassani-a-elleradio-1-jpg

DAVIDE CASSANI A ELLERADIO:


“Il lavoro del commissario tecnico non è di un giorno ma comincia molto, molto prima. E anche se sono responsabile dei professionisti voglio vedere tutto quello che gira intorno alla federazione: strada, bmx, ciclocross, pista e tanto altro”.

 

Con queste parole Davide Cassani ha commentato ai microfoni della trasmissione di Elleradio “Ultimo Chilometro” la sua nomina a nuovo commissario tecnico della nazionale italiana su strada.

Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

 

Il ct ha spiegato la convocazione di Stefano Pirazzi per lo stage riservato ai cronoman: “Stefano è arrivato secondo al campionato italiano e voglio vedere se c’è la possibilità di farlo migliorare in questa specialità. E’ un corridore bravo, generoso, ha dimostrato il proprio valore soprattutto in salita vincendo la maglia di miglior scalatore, però secondo me ha anche qualcosa in più. Per questo motivo l’ho convocato tra i cronoman, per vedere cosa potrà fare nelle prove contro il tempo”.

 

Cassani ha anche commentato la petizione nata su internet per trovare una squadra ad Alessandro Proni: “Mi dispiace tantissimo che Proni sia rimasto senza squadra, lo scorso anno ho fatto una bella intervista con lui in Rai dove è uscito fuori il vero Alessandro Proni. Parlerò con lui per cercare di capire come possa essere potuta succedere una situazione del genere: secondo me è un corridore bravissimo ed è inammissibile che stia senza squadra”.

 

Infine, Cassani ha anche affermato che l’Italia “in generale potrà schierare più punte, non abbiamo un unico corridore sul quale dover puntare. Tutto questo è dimostrato anche dal buon inizio di stagione che stiamo vivendo con le vittorie di Nizzolo, Malori e Ulissi. Sono vittorie di peso perchè sono tutti ragazzi molto giovani che sfidano corridori affermati. Per quanto riguarda la squadra da schierare però sarò più preciso dopo aver visto il percorso di Ponferrada”.

 

davide-cassani
     

Condividi
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Ti potrebbero Interessare

IL NUOVO CODICE DELLA STRADA. CASCO, L’ANOMALIA ITALIANA

Altro tema importantissimo è quello dell’utilizzo del casco di protezione per i ciclisti, che attualmente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *