SFONDO ASSOS
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > DONNA INBICI. LIV LANGMA ADVANCED PRO DISC, LA BICICLETTA È DONNA

DONNA INBICI. LIV LANGMA ADVANCED PRO DISC, LA BICICLETTA È DONNA


Il colosso di Taiwan Giant propone sul mercato una linea di telai interamente dedicata al gentil sesso. E finalmente il ciclismo abbandona la strada dell’unisex

Anche chi professa la parità dei generi deve ammetterlo: le biciclette da donna, per tante ragioni ampiamente documentate, devono avere uno sviluppo ed un assetto diverso rispetto a quelle da uomo.

SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

 

Lo sviluppo antropometrico femminile, infatti, è diverso e la maggior parte delle atlete corrono e si allenano su bici con posture geometriche scorrette, spesso ripiegando su biciclette da uomo con misure piccole, non adatte alla conformazione femminile.
Ovviamente esiste sempre l’eccezione che conferma la regola: alcune donne possiedono infatti caratteristiche muscolo – scheletriche assimilabili a quelle maschili, soprattutto atlete di statura elevata, quindi le bici risultano troppo lunghe ed obbligano le atlete ad una posizione innaturale.
Finalmente si comincia a dare la giusta importanza alle donne in bicicletta: alcune aziende così cominciano a costruire bici ed attrezzature specifiche.

Tra queste c’è la Giant, uno dei primi colossi della bike-economy ad aver investito tempo e risorse nel confezionamento di una linea di telai completamente dedicata alla donna (un anno fa progettò anche le e-bike per il gentilsesso).

Si chiama Liv e non si tratta solo di un riadattamento in rosa dei top di mercato della casa di Taiwan. In realtà, alla base del nuovo progetto industriale, c’è uno studio attento, soprattutto nelle geometrie che più si adattano alla corporatura femminile.

Il telaio della Langma Advanced è aereodinamico e scattante (un giusto mix tra rigidità, aerodinamica e comfort): già testata in occasione del Giro Rosa dal team Sunweb, è una bici racing adatta a tutte le occasioni, sia per sprintare che per affrontare salite impegnative.

Leggera (poco più di 8 kg e mezzo in totale), performante, in carbonio e montata Shimano Ultegra 11 Disc, è la giusta sintesi per chi cerca un prodotto top di gamma ad un prezzo più che ragionevole.

 

Langma adotta delle soluzioni tecniche presenti anche sui modelli top di Giant, come ad esempio il bottom bracket PowerCore e la serie sterzo Overdrive2. Liv Langma ha in dotazione il sistema RideSense, un trasmettitore wireless integrato nel telaio per la trasmissione Ant+ delle informazioni relative a velocità e rpm, posizionato sul fodero basso non drive. La versione Disc permette la scelta di coperture da 25 fino a 28 cc. Prezzo al pubblico 3399 euro.

Info https://www.liv-cycling.com/it

 

Di Ilenia Lazzaro – Copyright © INBICI MAGAZINE

Condividi
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG

Ti potrebbero Interessare

MASTROMARCO SENSI NIBALI : LA MAGLIA VERDE DEI GPM AL GIRO U23 È DI FEDERICO ROSATI

Dopo la frazione odierna con arrivo sul Monte Amiata la maglia verde dei GPM è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *