SFONDO ASSOS
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER

DOPING. IL GIOVANE ILYA GORBUSHIN SQUALIFICATO 2 ANNI PER LE MANCATE REPERIBILITÀ


Il sistema ADAMS su cui gli atleti devono caricare i propri spostamenti per essere quindi reperibili ai vari controlli antidoping è costato caro al giovane kazako Ilya Gorbushin.

Il 20enne della Apple Team, già vincitore della classifica dei gran premi della montagna al Giro della Lunigiana 2016, è infatti stato squalificato per due anni fino al 15 settembre 2020 proprio per le mancate reperibilità.

 

INBICI STORE BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

In estate il Centro Antidoping Kazako aveva squalificato un altro ciclista il 24enne Viktor Okishev che militava nella Vino-Astana Motors: per lui positività all’EPO in un controllo a sorpresa in data 17 maggio e, in quanto recidivo nonostante la giovane età, stop di ben otto anni fino al 30 giugno 2026.

fonte cicloweb.it

INBICI STORE BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *