SFONDO BANNER CHARLY GAUL
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO ASSOS
TOP Shimano
dubai-7-jpg
DUBAI 7

DUBAI


Il vero emiro di Dubai parla tedesco e si chiama  Marcel Kittel (Quick-Step Floors)

 

Il corridore di Arnstadt sul traguardo di Ras al Khaimah concede una replica ancora più imperiosa del sprint di ieri, sbaragliando il pur qualificato campo dei rivali dopo aver rimediato ad una situazione che, ad appena 1 km dall’arrivo, sembrava compromessa. Seconda piazza per  Dylan Groenewegen  (Team LottoNL – Jumbo), mentre sul gradino più basso del podio di tappa chiude un ottimo  Jakub Mareczko (Wilier Selle Italia), abile nello sfruttare la scia del gigante teutonico in una volata finale in cui i treni non hanno inciso come a Palm Jumeirah.

Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

 

Per Kittel, confermatosi anche leader della generale, arriva il 7° successo personale complessivo sulle 14 tappe disputate sin qui nella breve storia del Dubai Tour, a dimostrazione di quanto l’alfiere della Quick Step Floors si trovi a proprio agio in questo contesto di gara.

 

ORDINE D’ARRIVO

1º Marcel Kittel (Quick-Step Floors)
2º Dylan Groenewengen (Lotto-Jumbo)
3º Jakub Mareczko (Wilier)
4º John Degenkolb (Trek Segafredo)
5º Sacha Modolo (UAD)
6º Juan José Lobato (Lotto – Jumbo)
7º Mark Cavendish (Dimension Data)
8º Riccardo Minali (Astana)
9º Marco Maroneses (Bardiani)
10º Adam Blythe (ABS)

 

fonte  direttaciclismo.it –  Marco Bea

Immagine
     

Condividi
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos

Ti potrebbero Interessare

GIRO. CONTI: “SE NON AVRÒ UNA GIORNATA NEGATIVA TERRÒ LA ROSA ANCHE DOPO LA TAPPA DI PINEROLO”

La tappa odierna non rappresentava particolari pericoli per Valerio Conti che, dopo esser riuscito a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *