MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
CICLOPROMO MagicShine - BANNER TOP SETTEMBRE
DIPA BANNER TOP

DUMOULIN E I DUBBI SULLA PREPARAZIONE: “SENZA LAVORO IN ALTURA NON POSSO VINCERE IL TOUR”


Le prime bozze di calendario rappresentano una boccata d’aria per i corridori.

Bloccati dall’emergenza Coronavirus, gli atleti possono iniziare a riprogrammare la stagione, malgrado gli inevitabili dubbi legati allo sviluppo dell’epidemia. Resta tuttavia la grande incognita della preparazione: con la limitazione degli spostamenti da uno Stato all’altro, diventa impossibile programmare i training camp e i preparatori atletici potrebbero trovarsi costretti a rivedere i loro piani.

MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
SHIMANO SELLA STEALTH DI PRO BIKE GEAR BANNER BLOG AGOSTO
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS
CICLOPROMO SETTEMBRE - BANNER SOPRA TOP NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY

Molto preoccupato da questo scenario è Tom Dumoulin che ha come obiettivo il Tour de France, ora in programma dal 29 agosto al 20 settembre.

Se non posso fare del lavoro in altura, non riesco a immaginare come possa vincere il Tour – ha dichiarato in un’intervista rilasciata ai microfoni di CyclingNews – Correre per la classifica generale richiede una preparazione specifica e, soprattutto, un ritiro in altura. Ne non sarà possibile farlo questa estate, probabilmente mi presenterò alla corsa con obiettivi differenti”.


La questione sollevata dal portacolori della Jumbo – Visma può aprire un dibattito sulla preparazione e le diverse possibilità per i vari corridori. Già ora, in base alla collocazione geografica degli atleti, ci sono diverse possibilità di allenamento. Chi vive in Belgio può allenarsi in strada, mentre in altri Stati le restrizioni lo impediscono.

La stessa questione si può riproporre rispetto alle zone in cui svolgere la preparazione. “Ci sono atleti che vivono in Andorra. Al momento non possono uscire, ma probabilmente tra maggio e giugno potranno – conclude Dumoulin – Loro in quel caso potranno allenarsi in altura che è il modo ideale per preparare un Grande Giro. Io sono in Belgio, viviamo a livello del mare e non ho grandi montagne. Per questo il mio percorso di preparazione sarà totalmente diverso”.

a cura di Luca Pellegrini per iNBiCi magazine

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIMANO SELLA STEALTH DI PRO BIKE GEAR BANNER BLOG AGOSTO
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
CICLOPROMO SETTEMBRE - BANNER SOPRA TOP NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.