GSG.COM  SKIN BANNER
BANNER CICLOPROMO MAXXIS HR BANNER TOP
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP

ELITE/UNDER 23. MANLIO MORO VINCE LA 60^ COPPA CITTÀ DI BOZZOLO


Show della Zalf Euromobil Desirée Fior nella sessantesima edizione della Coppa Città di Bozzolo, andata in scena oggi pomeriggio sulle strade mantovane.

La corsa che ha aperto la Challenge del Fiume Oglio e delle Terre di Confine ha registrato il successo per distacco di Manlio Moro, alla prima affermazione personale della stagione. Ma tutta la corsa organizzata dal Gruppo Sportivo Avis con la collaborazione dell’Unione Ciclistica  Ceresarese è stata dominata dai ragazzi della formazione trevigiana.

Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
KTM AERO BANNER NEWS 5
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1

Sessantacinque gli atleti ai nastri di partenza suddivisi in ventuno formazioni. La lunga cavalcata solitaria che ha aperto il dominio della Zalf Euromobil Desirée Fior è stata quella di Alex Tolio, rimasto da solo a guidare la corsa sino a quattordici giri dal termine. Non appena il gruppo, condotto dalla Work Service Dynatec e dalla Gallina Colosio Ecotek ha ricucito su Tolio, l’allungo al contrattacco decisivo di Manlio Moro, che nelle tornate conclusive ha incrementato il proprio vantaggio sino a superare il minuto, dominando il finale ed aggiudicandosi per distacco la corsa. Alle spalle del vincitore la Zalf Euromobil Desirée Fior completava il successo di giornata con la piazza d’onore di Alessio Acco, che ha vinto la volata degli inseguitori.

A fare gli onori di casa sul palco delle premiazioni il sindaco di Bozzolo Giuseppe Torchio, che ha mostrato ampia soddisfazione per l’ottima riuscita dell’evento a testimonianza della vitalità dell’associazionismo locale, con un particolare ringraziamento al Gruppo Sportivo Avis ed al coordinamento organizzativo curato da Gianni Monchini. Con Torchio il presidente della Federciclismo della regione Lombardia Stefano Pedrinazzi ed il presidente della Federciclismo mantovana Fausto Armanini, Simone Pezzini a rappresentare l’Unione Ciclistica Ceresarese che ha curato l’aspetto tecnico della corsa, i sindaci e gli organizzatori delle altre prove della Challenge del Fiume Oglio e delle Terre di Confine.

Ordine d’arrivo:
1.Moro Manlio (Zalf Euromobil Desirée Fior) km 95 in 2h03’56” media 45,992
2.Acco Alessio (Zalf Euromobil Desirée Fior) a 49″
3.Gatti Andrea (Gallina Colosio Eurofeed) s.t.
4.Pinazzi MAttia (Biesse Arvedi) 
5.Minali Michael (Iseo Serrature Rime Carnovali)
6.Masotto Giulio (Zalf Euromobil Desire Fior)
7.Menegale Elia (Zalf Euromobil Desirée Fior)
8.Busatto Francesco (Uc Trevigiani Campana Imballaggi)
9.Pase Christian Danilo (Work Service Group Dynatek)
10.Portello Alessio (Zalf Euromobil Desirée Fior)

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
SCOTT BANNER NEWS
KTM AERO BANNER NEWS 5
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
Shimano Banner archivio Blog

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *