MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
DIPA BANNER TOP
CICLOPROMO CICLOPROMO FINISH LINE- BANNER TOP
l'arrivo vittorioso di Rocchetta

ELITE/UNDER 23. ROCCHETTA SI IMPONE NEL 1° GP GENERAL STORE-SULLE STRADE DELLA VALPOLICELLA


Il velocista veronese conquista la prima vittoria stagionale grazie a una volata magistrale.

La vittoria più bella, sulle strade e nella corsa di casa. A Sant’Ambrogio di Valpolicella (VR) Cristian Rocchetta esalta la General Store-Essegibi-F.lli Curia e si impone nel 1° GP General Store – Sulle strade della Valpolicella, firmando la prima perla stagionale personale nella prova per Elite e Under23 organizzata dalla società scaligera in collaborazione con Ciclismoweb.

SCOTT BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CICLOPROMO FINISH LINE- BANNER SOPRA TOP NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY



Una volata imperiosa, che non ha lasciato scampo agli avversari: così il veronese classe 1998 è tornato ad alzare le braccia al cielo e ad assaporare il gusto del trionfo, battezzando con autorevolezza la linea bianca arrivata al termine dei 148 km in programma, suddivisi in 12 tornate del circuito comprensivo del GPM della Conca d’Oro.

Quarto alla 61^ Coppa San Bernardino nel ravennate, secondo al recente Trofeo Papà Pederzolli di Casale Monferrato (AL), nella “sua” prova Rocchetta non fallisce l’obiettivo e centra il bersaglio grosso in una giornata in cui non sono mancati gli attacchi e i coraggiosi tentativi di anticipo. Il ricompattamento del gruppo, nelle fasi finali, ha consegnato una grande chance al velocista veneto che, con una bella progressione, è balzato direttamente dall’asfalto al gradino più alto del podio.

Sul podio da sx, il secondo classificato Stefano Gandin (Zalf Euromobil Désirée Fior), il vincitore Cristian Rocchetta e il terzo classificato Davide Bais (Cycling Team Friuli)



“Sono veramente felicissimo!” ha commentato Cristian Rocchetta. “Il finale è stato concitato; c’erano in avanscoperta due corridori – Gianni Pugi della Rezzesi e il trentino Davide Bais del Cycling Team Friuli, ndr – e io sono partito ai 250 dall’arrivo riuscendo, poi, a saltarli. Dedico la vittoria alla squadra e a Riccardo Lucca, che nel finale ha chiuso il gap con i fuggitivi facendo un lavoro veramente fantastico!”

“La soddisfazione che proviamo in questo momento è indescrivibile,” ha detto il Presidente Diego Beghini. “Abbiamo organizzato la corsa in 19 giorni, una cosa che sembrava impossibile ma ce l’abbiamo fatta. Alessandro, mio figlio, ha fatto un lavoro straordinario e il merito va anche lui. Organizzare una gara e vincerla è un qualcosa che va al di là di ogni aspettativa. Direi che meglio di così non si poteva proprio fare. Siamo al settimo cielo! Complimenti ai nostri ragazzi, che hanno dimostrato una determinazione incredibile e complimenti a tutti gli atleti in gara, che ci hanno regalato uno spettacolo magnifico!”

Con le “medaglie d’oro” di Lucca (primo al Trofeo Fubine Porta del Monferrato) e di Rocchetta nel carnet, la General Store-Essegibi-F.lli Curia è pronta ad affrontare, ora, una nuova sfida tra i professionisti; martedì 18 la squadra veronese sarà, infatti, al via del Giro dell’Emilia Granarolo, prova di categoria 1.Pro con arrivo sul San Luca (Bologna) al termine di 199,7 km dove attaccheranno il numero sulla schiena Lucca, Smarzaro, Tasca, Casarotto, Zahiri e Andersen.


MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SCOTT BANNER NEWS
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
CICLOPROMO FINISH LINE- BANNER SOPRA TOP NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.