SFONDO ASSOS
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > ENDURA ALPENTRAUM 2015
endura-alpentraum-2015-1-jpg

ENDURA ALPENTRAUM 2015


Monaco di Baviera, – Questi numeri elettrizzano ogni corridore: 252 km, 6078 metri di dislivello, sei passi.

 

 

DANILO DI LUCA BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Il 12 Settembre 2015 partirà la 3° edizione dell’ENDURA Alpentraum (il “Sogno alpino”) e si snoderà nuovamente da Sonthofen (regione dell´Allgäu) verso Landeck in Tirolo (Austria) e fino a Solda, in Val Venosta, passando dalla Germania in Austria, per una breve puntatina in Svizzera prima di raggiungere il “Bel Paese”, l’Italia. Al via di questa prossima edizione ci sarà un ciclista molto esperto, che non vuole perdersi questi paesaggi alpini: si tratta del tedesco Bernd Hornetz, uno tra i migliori maratoneti tedeschi: quest´anno assolutamente vuole vincere. Dopo la sua vittoria sulla distanza più corta nel 2013 e la quarta posizione nella lunga distanza lo scorso anno, Hornetz vuole arrivare a Solda e salire sul podio. Per lui una vera e propria sfida.

 

Ma queste non sono le uniche notizie della 3° edizione dell’ENDURA Alpentraum. Per la prima volta gli atleti possono scegliere tra tre percorsi. la lunga distanza con i suoi 252 km e 6.078 metri di dislivello porta i partecipanti su sei passi passando da Sonthofen (Baviera) fino a Solda (Italia). Chi invece preferisce un percorso più breve, può decidere di partire da Landeck (Aut) e raggiungere il traguardo dopo 146 km e 4.315 metri di dislivello. Ma nel 2015 gli organizzatori propongono un ulteriore nuovo percorso, ancora più breve: in questo caso si tocca la località di Prato allo Stelvio (Ita) e si fanno 118 km e 2.936 metri di dislivello. Un’ottima alternativa per atleti che non sono avvezzi ad una lunghezza estrema, ma hanno voglia di fare un notevole dislivello. Un percorso breve, ma non per questo meno impegnativo, perché dopo la partenza da Landeck si affronta sia il passo Pillerhöhe che il Passo Resia, si scende verso la Val Venosta per poi risalire a Prato allo Stelvio e all´arrivo a Solda.

 

 

Ma torniamo a Bernd Hornetz e i suoi compagni di squadra in Italia del Team Beraldo Green Paper come Roberto Cunico ed Enrico Zen, il due volte vincitore dell´’ENDURA Alpentraum. Nel 2014 hanno tagliato il traguardo testa a testa. Ma gli italiani per ora non scoprono le loro carte, anche perché l´attuale vincitore, Cunico, non è ancora in piena forma per problemi di salute ancora in primavera. “Sto cercando di convincere i ragazzi, loro devono esserci assolutamente” ha promesso Hornetz. Che sia Roberto Cunico, Alessandro Bertuola, Enrico Zen o Bernd Hornetz in veste di UCI World Amateur Champion 2013, i ragazzi del Team Beraldo nel 2014 hanno vinto tutto quello che c’era da vincere. Il team Beraldo da allora ha cambiato leggermente la sua composizione: nel frattempo Alessandro Bertuola ha lasciato la squadra. E Bernd Hornetz ha acquisito esperienza. “In queste gare così lunghe come l’Alpentraum, so cosa aspettarmi. Nel 2014 ho subito un calo di forma, ora so che posso farcela”, così dice il 43enne, molto fiducioso di poter migliorare il quarto posto rispetto all’anno precedente. “La preparazione a fine febbraio è stata quasi perfetta, buon come non mai. Poi ho dovuto ridurre l’allenamento per 10 settimane fino all’inizio di maggio perché avevo poco tempo per allenarmi e così ho rinunciato alle prime tre gare in Italia”, spiega Hornetz, che, al debutto nella sua prima gara del 2015 nel maggio, alla Granfondo Felice Gimondi di Bergamo, è arrivato secondo.

 

La “Novecolli” di Cesenatico Hornetz l´ha dovuta cancellare per partecipare a una serie di allenamenti in Francia. La forma è in via di miglioramento. Quali suggerimenti e consigli ha in serbo Bernd Hornetz per i partecipanti alla 3. ENDURA Alpentraum? “Innanzitutto è molto importante non esagerare in una gara di questa lunghezza. Attenzione soprattutto nei passaggi in pianura come dopo l’Hahntennjoch e la Pillerhöhe, entrambi ingannano. L´andatura dei ciclisti dopo il Pillerhöhe, in direzione Passo Resia sulla vecchia strada nazionale, è molto elevata e aritmica, circostanza che comporta un forte dispendio di energie. In questo punto non dimenticate di fare rifornimento.” E seguite, se volete, anche la raccomandazione del grande campione tedesco per quel che riguarda l’alimentazione: la sera precedente la gara limitatevi a un piatto di pasta in bianco integrale con un po’ di olio e parmigiano (calcolate 1,2 grammi per ogni chilometro di gara) oltre a del prosciutto crudo magro o pollo.

 

 

 

 

I numero dell’ENDURA Alpentraum 2015:

 

– Data: 12.09.2015

 

– Partenze: Sonthofen (GER) e Landeck (AUT)

 

– Arrivo: Solda (ITA)

 

– Distanze: 252 km / 6078 Hm: 146 km / 4315 Hm; 118 km / 2.936 Hm

 

– Classifiche individuali e di squadra

 

– 6 categorie (minimo 15 partecipanti): Men, Women, Master Men / Master Women (oltre 40 anni), Senior Master Men / Senior Master Women (oltre 50 anni)

•             Numero massimo di partecipanti: 1.500

 

Iscrizioni, condizioni di partecipazione e tutte le informazioni sulla ENDURA Alpentraum 2015 sono disponibili consultando il sito www.alpen-traum.com. In Italia si possono avere informazioni dettagliate anche tramite il partner Bike & More (www.bikeandmore.it) > esatto link www.bikeandmore.it/it/su-strada/endura-alpen-traum

banner alpentraum 2015
KT 140913 PlanB AlpenTraum 7599
KT 140913 PlanB AlpenTraum 9217
 

Condividi
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Ti potrebbero Interessare

SGALLA E LA SICUREZZA NELLE GRANFONDO: “SÌ ALLE DISCESE SLOW”

Dopo l’ultimo lenzuolo bianco steso alla gran fondo della Versilia, si torna a parlare di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *