SFONDO ASSOS
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
eneco-tour-2015-3-jpg
ENECO TOUR 2015 3

ENECO TOUR 2015



Un’altra giornata difficile, flagellata da pioggia e freddo, ha caratterizzato l’ENECO Tour 2015.

 

L’odierna Heerlen (NED) – Houffalize (BEL) (208,6 km), una sorta di piccola Liegi-Bastogne-Liegi, ha premiato Tim Wellens (Lotto Soudal) che, col numero uno sulla schiena, si è imposto in solitaria dopo quasi cinque ore e mezza di corsa. Nulla hanno potuto Greg Van Avermaet (BMC) e Simon Geschke (Giant-Alpecin), giunti alle sue spalle staccati di 48 secondi. Il campione uscente Wellens torna così in possesso della maglia di leader dell’ENECO Tour, potendo ora gestire nella tappa conclusiva 1’03” su Greg Van Avermaet e 1’17” su un Wilco Kelderman (LottoNL-Jumbo) non molto brillante nelle battute finali. Grazie all’ottavo posto fatto registrare oggi a 1’13” dal vincitore, Fabio Felline (Trek) sale al quinto posto in classifica generale.

Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

 

La tappa, anche oggi falcidiata dalla pioggia, era cominciata con la fuga ad opera di Polanc (Lampre-Merida), Brändle (IAM), Turgot (Ag2r La Mondiale), Baugnies (Wanty-Groupe Gobert) e Niklas Arndt (Giant-Alpecin), i quali però sono stati ripresi uno dopo l’altro a cavallo dei 50 chilometri al traguardo. A questo punto sono già gli uomini di classifica a farsi la guerra con Van Avermaet primo a muoversi insieme a Wellens, Bakelants, Alaphilippe e Kelderman i quali vengono poi raggiunti da altri 18 uomini con anche Diego Ulissi (Lampre-Merida). Tra questi c’è Matthias Brändle (IAM) che prova ad andarsene da solo, ma senza successo. A questo punto si susseguono diversi scatti con Geschke e Michael Rogers (Tinkoff-Saxo) che sembrano in grado di fare la differenza ma che devono fare i conti con Tim Wellens che, ai -25 chilometri, attacca, li raggiunge e se ne va. Il tedesco prova a resistere ma non ce la fa e deve accontentarsi di giungere al traguardo insieme a Van Avermaet, nel frattempo rientrato su di lui.

 

 

Fonte SpazioCiclismo

Giampaolo Almeida

Immagine
     

INBICI STORE BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *