MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER

ENRICO BATTAGLIN: “DI NUOVO IN BARDIANI. SONO PIÙ CONSAPEVOLE NEI MIEI MEZZI E SO COSA POSSO DARE”

Giornalista Sportivo, esperto di ciclismo professionistico e inviato speciale per Inbici News 24


Un ritorno alle origini per Enrico Battaglin che dopo cinque stagioni nel World Tour è tornato alla sua prima squadra, alla Bardiani CSF Faizanè.

Il corridore di Marostica si mostra fiducioso sulla sua nuova annata, consapevole di aver ritrovato un ambiente più sereno e famigliare: “Sono davvero contento di essere di nuovo qui. Siamo solo agli inizi ma stiamo lavorando con tutti i ragazzi per affinare i meccanismi. Abbiamo comunque iniziato col piede giusto centrando quattro vittorie”.

INBICI STORE BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

“Sono in Bardiani – continua il ciclista veneto – con la prospettiva di prendere le redini quando serve ma mettermi anche al servizio della squadra, come successo in Croazia qualche giorno fa. Rispetto agli esordi ora sono più consapevole dei miei mezzi e so cosa posso dare. Spero di insegnare ai giovani il mestiere e come leggere le situazioni in corsa”.

Un appuntamento centrale. “Il Giro d’Italia indubbiamente sarà la corsa più importante della nostra stagione. Abbiamo ottenuto di essere tra le wild card e cercheremo di farci trovare pronti. Nei prossimi mesi ci saranno comunque delle gare importanti per avvicinarsi a questo grande appuntamento e spero, oltre che a ottenere risultati, di arrivare al massimo della condizione a maggio”.

A 32 anni, alla luce di quanto successo a Tom Dumoulin, Enrico racconta delle sue motivazioni per continuare a stare in sella. “Io vado avanti innanzitutto perché è un lavoro e poi perché il fisico me lo permette. Ho ancora voglia di cercare un trionfo. Dumoulin è invece un corridore che ha già vinto un Giro e magari, essendo un periodo particolare, dove stanno emergendo giovani davvero forti, non vedendosi competitivo ha deciso di smettere”.

In conclusione il corridore della Bardiani esterna la sua determinazione focalizzandosi sul un traguardo. “Ho avuto momenti difficili ovviamente ma non mollo perché ho ancora un obiettivo. Voglio vincere almeno una corsa in questa stagione e spero in una tappa al Giro.

a cura di Davide Pegurri ©Riproduzione Riservata-Copyright© InBici Magazine

Giornalista Sportivo, esperto di ciclismo professionistico e inviato speciale per Inbici News 24

Shimano Banner archivio Blog
INBICI STORE BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *