GSG.COM  SKIN BANNER
DIPA BANNER TOP
CICLOPROMO CICLOPROMO LIMAR- BANNER TOP

EUROPEI DOWNHILL: UN ARGENTO E DUE BRONZI PER L’ITALIA


Le medaglie con Cappello, Widmann e Mascherini. Per il CT Simone Fabbri il bilancio è oltre le aspettative e ottenuto con una squadra molto giovane.

Si chiude con un bilancio di un argento e 2 bronzi la trasferta azzurra ai Campionati Europei di Downhill di Maribor. I risultati più importanti sono arrivati da Davide Cappello con il suo argento nella categoria Junior, a cui si aggiungono i bronzi nella categoria Allievi di Lorenzo Mascherini e quello in Elite di Veronika Widmann. Si è trattato di una trasferta impegnativa con al via il meglio del movimento continentale. Su tutti i francesi seguiti da austriaci, svizzeri e cechi.

E’ il CT Simone Fabbri che commenta i risultati conquistati dagli azzurri: “Devo dire che siamo felici per quanto ottenuto. Reputo il bilancio al di sopra delle aspettative. Per Widmann una prova di solidità, lei ha 29 anni e la consapevolezza dei suoi mezzi. Da guardare in prospettiva le gare degli altri azzurri che direi si sono comportati benissimo”.

SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIMANO SELLA STEALTH DI PRO BIKE GEAR BANNER BLOG AGOSTO
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CICLOPROMO MAXIXIS- BANNER SOPRA TOP NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY

In aggiunta: “Abbiamo anche di che rammaricarci visto che tra i giovani Christian Hauser (aveva il miglior intertempo), nella parte finale ha bucato. Una vera sfortuna perché mancavano solo 200 metri all’arrivo. Peccato pure per Stefano Introzzi, tra gli Elite, uscito di pista quando viaggiava a pochi decimi dall’oro. Queste però sono situazioni ricorrenti nel nostro sport dove fino all’ultimo metro puoi trovare un imprevisto”.

La prova, come previsto, presentava una serie di difficoltà tecniche dovute al terreno di gara mutevole. Il CT effettua una disamina più approfondita: “Dobbiamo essere contenti del nostro attuale livello. Ragioniamo in prospettiva, guardando a dove vogliamo arrivare fra alcuni anni. I ragazzi hanno capacità importanti su cui lavorare e per questo non guardiamo all’immediato”.

Ora il gruppo rientrerà in Italia via terra. Un viaggio di circa 7 ore dopo una notte ristoratrice.

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
CICLOPROMO MAXIXIS- BANNER SOPRA TOP NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SHIMANO SELLA STEALTH DI PRO BIKE GEAR BANNER BLOG AGOSTO
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.