GSG.COM  SKIN BANNER
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
DIPA BANNER TOP
CICLOPROMO BRYTON BANNER TOP
25thLa Flche Wallonne feminine - Huy - Mur de Huy 133,4 km - 20/04/2022 - Marta Cavalli (ITA - FDJ Nouvelle-Aquitaine Futuroscope) - photo: Davy Rietbergen/Cor Vos /SprintCyclingAgency©2022

FENOMENALE MARTA CAVALLI, SUA LA FRECCIA VALLONE WOMEN 2022 


C’è una nuova stella nel firmamento del ciclismo internazionale. 
Dopo lo splendido acuto alla Amstel Gold Race Marta Cavalli strabilia tutti anche alla Freccia Vallone, imponendosi sulla ben più esperta rivale Annemiek Van Vleuten nello sprint a due. L’ineguagliabile cornice belga del Muro di Huy torna a celebrare un’atleta azzurra a 20 anni di distanza dal trionfo di Fabiana Luperini e l’Italia conferma di essere la nazione più in forma in questo esaltante avvio stagionale. 

REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS

Le cicliste azzurre si mettono in bella mostra fin dalle prime battute con l’azione di Anastasia Carbonari (Valcar-Travel & Service) e Katia Ragusa (Liv Racing Xstra). Il tandem tricolore subisce poi il ritorno di Federica Piergiovanni (Valcar-Travel & Service) e Silvia Zanardi (Bepink), che assieme a Kylie Waterreus (Lotto Soudal Ladies) e Pauline Allin (Arké Pro Cycling Team) compongono la fuga di giornata.

25thLa Flche Wallonne FEminine – Huy – Mur de Huy 133,4 km – 20/04/2022 – Marta Cavalli (ITA – FDJ Nouvelle-Aquitaine Futuroscope) – photo: Davy Rietbergen/Cor Vos /SprintCyclingAgency©2022 

Ai 45 km dall’arrivo le battistrada vengono raggiunte da una decina di atleteinclusa la temibile Leah Thomas (Trek-Segafredo). Il gruppo prosegue nel tentativo di ricongiungimento sotto la spinta della Movistar di Annemiek Van Vleuten e una volta riassorbite le attaccanti si forma un drappello di circa quindici unità (incluse Marta Cavalli ed Elisa Longo Borghini).

Si decide tutto sulla terza ascesa al Muro di Huy. Van Vleuten sembra avere una marcia in più ed approccia al comando la dura asperità, nessuna riesce a tenere il suo passo ad eccezione di Marta Cavalli. L’azzurra si riporta eroicamente sulle ruote della neerlandese bruciandola di forza negli ultimi cinquanta metri per la gioia del team FDJ Nouvelle-Aquitaine Futuroscope.

25thLa Flche Wallonne Feminine – Huy – Mur de Huy 133,4 km – 20/04/2022 – Annemiek Van Vleuten (NED – Movistar Team) – Marta Cavalli (ITA – FDJ Nouvelle-Aquitaine Futuroscope) – Demi Vollering (NED – Team SD Worx) – photo: Davy Rietbergen/Cor Vos /Sprint 

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata


SCOTT BANNER NEWS
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.