SFONDO COSMOBIKESfondo Assos SFONDO ASSOS
martedì , 21 agosto 2018
TOP Shimano
Assos Top
ITALIA BIKE FESTIVAL - TOP
Home > Tutti gli Articoli > FOCUS SUL PRODOTTO: ITTTAI, SULLA PELLE DEI CAMPIONI

FOCUS SUL PRODOTTO: ITTTAI, SULLA PELLE DEI CAMPIONI

Condividi

 

Dietro le grandi marche dell’abbigliamento ciclistico c’è un azienda che produce e distribuisce tessuti altamente tecnici, fornendo i più importanti marchi europei e vestendo molti team pro. Itttai è inoltre licenziatario esclusivo europeo per il marchio eVent® Fabrics.



Le grandi “griffe” dell’abbigliamento ciclistico? Forse non lo sapevate ma la stragrande maggioranza dei marchi dell’abbigliamento ciclistico di alta e altissima gamma si servono di aziende terze per rifornirsi dei tessuti, delle membrane e delle stoffe che poi danno forma ai loro capi così tecnici, così esclusivi e come sappiano anche così costosi. Un esempio? Ce ne viene in mente più di uno se l’azienda che è a monte di tutto si chiama Itttai. Già, per fare qualche nome Castelli, Specialized, Craft, Alé, Vermarc, Pissei, Rosti, LaPassione, MSTina, Marcello Bergamo e Giessegi sono solo alcuni dei brand dell’abbigliamento del pedale che utilizzano la tecnologia e i tessuti della azienda con sede a Castello di Godego, in provincia di Treviso. Itttai produce e distribuisce da anni tessuti altamente tecnici, dedicati non soltanto al mondo del ciclismo, ma più in generale al settore sportivo, a quello della calzatura fashion e da lavoro, rifornendo in questo caso alcuni dei più importanti marchi europei. La produzione dei tessuti e delle membrane è tutta rigorosamente Made in Italy.

 

Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
BANNER Dentro Notizie SMP

Itttai per il ciclismo

Per il settore sportivo in generale e per il ciclismo in particolare Itttai ha una gamma di prodotti sia lisci che elasticizzati, sia resinati sia accoppiati con membrane impermeabili e antivento. Mai come per il nostro sport, infatti, i capi di abbigliamento devono soddisfare requisiti tecnici che spesso sono diametralmente opposti: devono essere leggeri ma devono al tempo stesso essere resistenti, non devono lasciar passare l’acqua ma allo stesso tempo devono consentire alla pelle di respirare. Devono infine proteggere dall’aria proveniente all’esterno e assicurare nel contempo una rapida espulsione del sudore che si crea all’interno. È per tutta questa serie di ragioni che i tessuti dei capi destinati alle linee di abbigliamento sono molto diversi, ma in ogni caso sono tutti accomunati da caratteristiche tecniche di eccellenza, evidentemente nascoste alla vista, ma che proprio per questo meritano di essere descritte con precisone per comprenderne tutta la tecnicità.

@Roberto Bragotto Photographer – Event

 

Le tecnologie usate

Le tecnologie che Itttai utilizza sui suoi tessuti sono in molti casi frutto di partnership con altri brand che hanno scelto quella italiana come realtà di riferimento per dar corpo ai loro prodotti brevettati. Ad esempio, la multinazionale statunitense eVent® Fabrics ha fatto di Itttai il suo partner per l’Europa, per produrre e portare con licenza esclusiva sul mercato continentale i laminati tecnici impermeabili e antivento eVent® fabrics, basati sulla membrana traspirante Direct Venting®. Cos’è eVent® Fabrics? Per essere precisi, quando si parla di eVent®, ci si riferisce a uno speciale tessuto microporoso, impermeabile all’acqua ma permeabile all’aria, progettato per operare come una membrana traspirante e idrorepellente all’interno dei migliori capi tecnici (sportivi ma anche sport-fashion). Il nome composto “eVent® Fabrics”, invece, si riferisce alla gamma competa di laminati (ossia all’accoppiamento tra la membrana e un tessuto) contraddistinti da qualità altamente tecniche come impermeabilità, resistenza al vento e massima traspirazione. Tutto questo appunto è ottenuto accoppiando la speciale membrana eVent® con tessuti tecnici ad alte prestazioni. A loro volta le tecnologie per laminati tecnici eVent® Fabrics si dividono in Waterproof, Windproof e Professional (dove le prime due sono utilizzate anche nel settore dell’abbigliamento ciclistico, mentre la terza è concepita per essere utilizzata dai capi destinati alle forze speciali come militari, Polizia, Vigili del Fuoco o personale di servizio che lavora in condizioni meteo difficili.

La tecnologia Direct Venting

Ancora per dare la misura del tecnicismo dei tessuti eVent® proposti da Itttai vale la pena di parlare del sistema Direct Venting® che caratterizza la loro membrana, la stessa che consente al ciclista di rimanere asciutto all’interno della giacca anche quando ha completato l’attività, evitando così il raffreddamento. Il sistema fonda le sue caratteristiche sulla struttura microporosa della membrana in PTFE brevettata da eVent®: quest’ultima agisce sul corpo dell’atleta come una seconda pelle, garantendo micro-traspirazione, comfort e performance. Nella fattispecie eVent® Direct Venting® è un sistema che funziona a secco”, espellendo istantaneamente all’esterno il vapore acqueo che si forma normalmente all’interno del capo tecnico quando si suda. Questo lo differenzia nettamente dalle normali membrane poliuretaniche presenti sul mercato, che necessitano di inumidirsi prima di iniziare a traspirare. eVent® Direct Venting® è in pratica progettato per mantenere l’atleta in una “Dry Zone”, ovvero in uno stato di temperatura e umidità costanti, che riduce le oscillazioni termiche a cui è soggetto il nostro corpo, permettendogli di rimanere in uno stato di comfort durante lo sforzo. Cosa significa questo? Che l’atleta potrà investire tutti i suoi sforzi verso la performance limite, senza doversi preoccupare del suo equipaggiamento.

@Roberto Bragotto Photographer – Event

Il leggerissimo accoppiato eVent® DVStorm: 100% Waterproof, 100% Windproof, altamente traspirante

Ancora di tecnologia dedicata in particolare al ciclismo si deve parlare se si chiama in causa la linea di accoppiati DVStorm: il requisito prioritario è sicuramente la completa impermeabilità dei tessuti e l’inimitabile indice di traspirazione, il tutto in un laminato super-leggero (peso tra i 60 e i 70 g al mq).  La tecnologia alla base delle tecnologie eVent® DVStorm è studiata per soddisfare esigenze degli sport ad alta aerobicità come il ciclismo ma anche come il running. Ciò che fa la differenza è in questo caso il dato sulla traspirazione del tessuto, del 30 per cento in più rispetto alle tradizionali tecnologie eVent. In particolare un tessuto, o per essere più precisi un accoppiato, eVent DVStorm è composto da tre strati: un primo strato esterno super leggero trattato con DWR, una membrana in PTFE DVStorm e infine un tessuto protettivo interno che protegge la membrana dal contatto con la pelle e da maggiore comfort.

 Al fianco dei professionisti 

Molte squadre professionistiche utilizzano la tecnologia eVent per protegger i propri rider da pioggia e vento. Per citare i team più famosi l’elenco include la Quickstep Floors, la Astana, la Mitchelton Scott, la AG2R La Mondiale, la Groupama Fdj, la Lotto Soudal, la Wilier Triestina Selle Italia, la Androni Giocattoli Sidermec e la Bardiani Csf.

Contatti: Itttai, tel. 0423/469871, info@itttai.comwww.itttai.com

a cura di Maurizio Coccia – iNBiCi magazine

Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2

Ti potrebbero Interessare

POITOU CHARENTES: LA PRIMA È DI DÉMARE SU MOSCHETTI E MALUCELLI

CondividiComincia con il colpo di pedale giusto anche la quarta gara a tappe di questo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *