SFONDO COSMOBIKE
SFONDO ASSOS
Sfondo Assos
TOP Shimano
Assos Top
Home > Tutti gli Articoli > FOCUS SUL PRODOTTO: SCHWALBE, ADDIX COMPOUND

FOCUS SUL PRODOTTO: SCHWALBE, ADDIX COMPOUND

Il prestigioso marchio tedesco presenta nei suoi campionari 2018 la nuova linea di pneumatici da mountain bike. Disponibili sul mercato quattro mescole per soddisfare le esigenze più specifiche

Il catalogo 2018 del marchio tedesco è impreziosito dalla nuova linea di pneumatici da mountain bike che va sotto la denominazione ADDIX ed è caratterizzata da nuove mescole declinate in quattro differenti durezze: “SPEED”, “SPEEDGRIP”, “SOFT” e “ULTRA SOFT” che mandano in soffitta il sistema di classificazione precedente che prevedeva solo tre livelli di durezza e, più precisamente, “PACE STAR”, “TRAIL STAR” e “VERT STAR”.

Una striscia colorata che percorre per intero la circonferenza del battistrada indica in modo chiaro l’appartenenza ad una delle quattro mescole.

ROSSO per Addix Speed dedicata esclusivamente agli pneumatici da xc race e caratterizzata da eccellenti livelli di scorrevolezza.

BANNER Dentro Notizie SMP
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

AZZURRO per Addix Speed Grip, la troviamo su un gran numero di modelli che coprono per intero il range di utilizzo che va dall’xc all’enduro

ARANCIO (foto sopra) per Addix Soft, la troviamo su gomme da enduro/dh – VIOLA per Addix Ultra Soft, installata solamente su Dirty Dan e Magic Mary DH e SG.

Le quattro mescole Addix sostituiscono il precedente sistema di misurazione denominato “3 Star”, che era declinato in tre durezze diverse: Vert Star (la più morbida), Trail Star e Pace Star (la più dura).

Addix espande le prestazioni degli pneumatici tedeschi e non solo perché aggiunge una quarta mescola. Infatti, la Ultra Soft, rispetto alla Vert Star, assicura vantaggi misurabili a livello sia di resistenza al rotolamento, sia allo smorzamento, sia al grip, sia alla durata. Allo stesso modo la Speed Grip, raffrontata alla vecchia Pace Star, garantisce un miglioramento della resistenza al rotolamento e prestazioni superiori  per quanto concerne smorzamento, grip e durata.

Magic Mary è il modello dedicato espressamente al Gravity, disponibile in numerose versioni che si differenziano per l’uso di mescole diverse (Ultra Soft, Soft e SpeedGrip), carcasse a doppia e singola tela da Down Hill, Super Gravity, Apex e Tubles Easy e, naturalmente diametri di 26”, 27,5” e 29” con sezioni che vanno dai 2,25” ai 2,80”, passando per 2,35” e 2,60”.

La versione 27,5×2,35” Super Gravity Ultra Soft, ad esempio, pesa 1.100 g e assicura il massimo livello di grip, ottima protezione alle pizzicature, una durata media e un livello di scorrevolezza medio/basso.

Magic Mary 27,5×2,80” Snake Skin Apex SpeedGrip contiene il suo peso in soli 1.050 g e può contare su una discreta scorrevolezza e ottimi livelli di grip e protezione dalle pizzicature.

Racing Ralph propone prestazioni diametralmente opposte dedicate al crosscountry race: la versione più estrema per doti di leggerezza e scorrevolezza sfrutta la carcassa superleggera “Lite Skin” e un compound “Speed” che determinano, però, un livello di protezione alle forature/pizzicature minimo. La versione da 29×2,10” pesa solo 525 g. Racing Ralph nella versione 27,5×2,25” Tubless Easy Speedgrip, a fronte dell’aumento di peso pari a 595 g, mette in campo livelli superiori di protezione e grip ma anche una piccola riduzione del livello di scorrevolezza.

Il catalogo ADDIX consta di 13 modelli, oltre ai già citati Magic Mary e Racing Ralph, troviamo, infatti, Hans Dampf, Rock Razor, Dirty Dan, Nobby Nic, Fat Albert Front, Fat Albert Rear, Rocket Ron, Thunder Burt, Furious Fred, Dirty Dan xc e Jumbo Jim.

 

Il compound ULTRA SOFT (foto sopra) lo troviamo solo sui modelli Magic Mary e Dirty Dan.La mescola SOFT è utilizzata su Magic Mary, Hans Dampf, Rock Razor, Fat Albert Front, Rocket Ron e Thunder Burt. SPEEDGRIP è disponibile su Magic Mary, Hans Dampf, Nobby Nic, Fat Albert Rear, Rocket Ron, Dirty Dan xc e Jumbo Jim.SPEED, la mescola più dura, la troviamo solo su Racing Ralph, Thunder Burt, Forious Fred e Rocket Ron.

Un’ultima annotazione riguarda la sigla E-25, che troviamo accanto alla quasi totalità degli pneumatici da mountain bike targati ADDIX, che sta ad indicare la loro predisposizione ad essere utilizzati su mtb a pedalata assistita con velocità limitata a 25 km/h.

Sulle e-mtb possiamo montare con piena soddisfazione pneumatici con mescole Ultra Soft all’anteriore e Soft al posteriore senza incorrere in un consumo troppo rapido, sfruttando, sui terreni con scarsa aderenza, le grandi doti di grip e smorzamento che assicurano questi due compound. Sulla ruota posteriore delle e-mtb avremo l’accortezza di preferire carcasse solide o sezioni Plus per aumentare la superficie  di contatto  senza rischiare di incorrere in noiose  pizzicature.

 

Info:www.schwalbe.com

A cura di Roberto Diani Copyright © INBICI MAGAZINE

Condividi
BANNER Dentro Notizie SMP
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos

Ti potrebbero Interessare

TEAM BELTRAMI TSA – HOPPLÀ – PETROLI FIRENZE, ANCHE TOMMASO FIASCHI NELL’ORGANICO 2019

Altro rinforzo importante per il Team Beltrami TSA – Hopplà – Petroli Firenze in vista …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *