LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
TOP Shimano
Home > Top News > FOCUS SULLE AZIENDE: “INKOSPOR FA RIMA CON TRASPARENZA”

FOCUS SULLE AZIENDE: “INKOSPOR FA RIMA CON TRASPARENZA”

Benedetto Catinella spiega la sua filosofia: “Per me è fondamentale garantire il miglior rapporto qualità-prezzo al consumatore, perciò è importante conoscere la qualità del prodotto che devo commercializzare.”

“Quando affermo che Inkospor è un marchio di alta qualità, la mia non è promozione ma una realtà inconfutabile.”

Gli anni passano ma la filosofia di Benedetto Catinella rimane immutata. Come ama ripetere: “non mi ha mai sfiorato l’idea di vendere prodotti solo per far cassa, perché per me la credibilità è il punto forte di un’azienda. Noi – dice – non vendiamo pubblicità, ma prodotti nutrizionali che la gente acquista con aspettative precise. Nel nostro settore non puoi barare: o l’integratore funziona oppure è un bluff.”

INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS

Poco incline alle logiche del mercato (“sempre più ostaggio delle dinamiche del business”), nemico giurato della pubblicità fasulla (“troppe aziende raccontano bugie”), orgoglioso della sua genealogia aziendale (“alle spalle abbiamo laboratori per lo sviluppo e la sperimentazione dei nostri prodotti da oltre 40 anni”), Benedetto Catinella sbandiera etichette, srotola dati, illustra ricerche per dimostrare che la qualità dei prodotti Inkospor “non è uno slogan, ma una verità scientifica.”

E per suffragare la sua convinzione, Catinella parte dall’inizio, dalla casa madre, la Nutrichem Diat+Pharma Gmbh, “un’azienda tedesca – spiega – di grande prestigio, leader nel mondo della nutrizione clinica enterale e parenterale, dell’alimentazione dietetica e dell’integrazione alimentare. Grazie a queste garanzie il consumatore sa di poter contare su prodotti che non nascono dall’improvvisazione, ma sono la sintesi di una lunga e scrupolosa attività di ricerca. Sono oltre 40 anni che l’azienda lavora per creare prodotti in grado di assicurare benessere al consumatore ed elevati standard di performance agli atleti. Questa è la nostra storia, vera e documentabile. I nostri competitor possono dire altrettanto?

Un esempio su tutti: noi di Inkospor abbiamo sempre dichiarato nelle etichette il valore biologico delle nostre proteine e oggi, sempre nelle etichette, dichiariamo il punteggio chimico, come richiesto, per le proteine in polvere, dalla WHO/FAO/UNU 2007 a tutela del consumatore. A oggi nessun’altra azienda del nostro settore lo fa.”

Catinella è convinto che “sul piano della qualità, attualmente non esistono aziende in grado di competere con i nostri prodotti; ma magari questi stessi marchi hanno investito tanto in pubblicità, acquistando spazi sulle tv nazionali o reclutando testimonial di grande appeal. In questo modo però si disorienta il consumatore, illudendolo con promesse impossibili da mantenere. Noi invece, più che nella pubblicità, investiamo nella ricerca, cercando di fornire ai consumatori informazioni precise, credibili e soprattutto documentate.”

Catinella insiste sulla veridicità delle indicazioni riportate sulle etichette dei prodotti Inkospor: “Sono la carta d’identità dei nostri prodotti, la garanzia più affidabile per il consumatore. Riportano i reali ingredienti e il valore nutrizionale del contenuto delle confezioni. La rinuncia alla marginalità del 15% di scarto (+/-), prevista per legge, assicura ai clienti il massimo non solo della sicurezza ma anche della convenienza economica.”

La sua battaglia può essere sintetizzata con una parola, trasparenza, un aspetto a cui l’azienda tiene in modo particolare. E le certificazioni di Inkospor, documentabili, ne sono la prova: “I nostri prodotti – conclude Catinella – possono contare sulla nuova certificazione European FSSC 22000, rilasciata per attestare lo specifico campo d’applicazione: sviluppo e produzione di prodotti in polvere e liquidi per dietetici, nutrizione clinica, integratori alimentari e nutrizione sportiva in bustine, sacche richiudibili, lattine, bottiglie di plastica e sacche morbide per conto di clienti. La linea X-Treme, ad esempio, è stata scientificamente testata dall’Istituto delle Scienze Sportive dell’Università Heinrich Heine di Düsseldorf, da sempre un riferimento accademico europeo nel segmento della ricerca nutrizionale.”

Condividi
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG

Ti potrebbero Interessare

GIRO, MOVISTAR FIDUCIOSA IN VISTA DELL’ULTIMA SETTIMANA 

La Movistar si presenta al via dell’ultima settimana con la maglia rosa indossato da Richard …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *