MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER

ALÈ – BTC LJUBLJANA, FORTUNATO LACQUANITI: “DUE VITTORIE PER RIPARTIRE ALLA GRANDE”


In occasione della partenza di tappa del Giro Under 23 da Bonferraro di Sorgà, sede di Alé Cycling, il Team Manager di Alè – BTC Ljubljana ha raccontato ai microfoni della nostra inviata Tina Ruggeri le grandi motivazioni di tutto il Team dopo un inizio di stagione non facile anche a causa del Covid-19.

CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
Shimano Banner archivio Blog
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
SCOTT BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

FORTUNATO, COME SONO STATI I PRIMI MESI DI QUESTA STAGIONE PER IL TEAM?

“Dopo qualche vicissitudine siamo ripartiti alla grande. Purtroppo quattro ragazze hanno riscontrato positività al Coronavirus e sono state fuori due mesi prima di tornare in condizione idonea a correre. Poi sono arrivati i successi di Anastasiia Chursina in Spagna alla Vuelta a Burgos, una gara a tappe World Tour, e domenica scorsa Marta Bastianelli al Giro di Svizzera”.

MARTA BASTIANELLI E’ SEMPRE UNA GARANZIA

“Sicuramente si, per quello che ha fatto, ha vinto e per come è lei. Ha avuto un momento complicato per il Covid ma piano piano il problema si sta risolvendo. La stagione è lunga e siamo certi che entro la fine dell’anno lei riuscirà a vincere ancora qualcosa di molto importante”.

Marta Bastianelli vince la seconda tappa del Tour de Suisse Women (ph. Tour de Suisse)

IN OTTICA OLIMPIADI CHI STA FACENDO UN PENSIERO IMPORTANTE?

“Abbiamo un paio di atlete che a Tokyo possono fare davvero bene. Marlene Reusser è la vicecampionessa mondiale a cronometro 2020 a Imola e sicuramente sarà una delle favorite principali per una medaglia olimpica nella disciplina. Per la prova in linea Mavi Garcìa, che correrà per la Spagna, può dire la sua su un percorso che le si addice moltissimo per le sue caratteristiche. Può succedere di tutto, è una gara di un giorno e corrono solo in sessanta, quindi è una corsa “anomala”, ma ci stiamo avvicinando nel modo giusto.

MA PRIMA DELLE OLIMPIADI C’E’ IL GIRO D’ITALIA

Il Giro è la corsa a tappe più importante al mondo per le donne e disputandolo solo due settimane prima dei Giochi la condizione atletica e la competitività dovranno essere ottimali anche qui, per questo credo che con Mavi Garcìa punteremo a fare classifica al Giro d’Italia.

Fortunato Lacquaniti  team manager di Ale’- BTC Ljubljana donne ai microfoni di Tina Ruggeri

Testo a cura di Andrea Giorgini, video intervista di Tina Ruggeri ©Riproduzione Riservata-Copyright© InBici Magazine

SCOTT BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
Shimano Banner archivio Blog
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *