SFONDO COSMOBIKESfondo Assos SFONDO INTERNAZIONALI D\'ITALIASFONDO ASSOS
sabato , 26 maggio 2018
TOP Shimano
Assos Top
Ciclo Promo Componentes TOP
Inbici Top Challenge
Home > Tutti gli Articoli > FROOME INIZIA LA STAGIONE ALLA RUTA DEL SOL

FROOME INIZIA LA STAGIONE ALLA RUTA DEL SOL

Condividi

Inizia dalla Spagna il 2018 di Chris Froome. A rendere nota la notizia è lo stesso Team Sky, attraverso un comunicato stampa.

Il britannico ha partecipato alla corsa spagnola già nel 2015, ed ha affermato: “Ho fatto un grande blocco di lavoro nel mese di gennaio, ora devo mettere altri chilometri nelle gambe”.

Nel comunicato si legge anche una dichiarazione di Froome riguardo la questione asma e il salbutamolo, sostanza alla quale è risultato non negativo durante la Vuelta Espana da lui vinta nel 2017: “Spero di riuscire ad arrivare a capo di questa vicenda e sto lavorando duramente con il team per arrivare a una soluzione. Capisco che questa situazione abbia creato molti dubbi e capisco che ci sia una grande attenzione su questa vicenda. Non posso parlare molto perchéè c’è un processo in corso, ma spero che le persone apprezzino il fatto che stiamo lavorando duramente per risolvere la vicenda”.

Nella nota vi è anche una dichiarazione del team principal, sir Dave Brailsford: “Sappiamo tutti che si tratta di un periodo difficile, ma è importante per tutte le parti che questo processo sia condotto in fretta. È una situazione complessa, ma stiamo lavorando duramente con Chris per risolvere le cose il prima possibile”.

Banner dentro Notizia INBICI TOP CHALLENGE
Banner Dentro Notizia - LARM
BANNER DENTRO NOTIZIE CosmoBike
BANNER Dentro Notizie SMP
Banner dentro Notizia Assos

a cura  di Carlo Gugliotta

Banner dentro Notizia Assos
BANNER DENTRO NOTIZIE CosmoBike
Banner Dentro Notizia - LARM
BANNER Dentro Notizie SMP
Banner dentro Notizia INBICI TOP CHALLENGE

Ti potrebbero Interessare

GRAN FONDO DEL CAPITANO: TRA EREMI E FORESTE

CondividiIl 10 giugno si celebra la nona edizione della manifestazione di Bagno di Romagna. Come …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *