Sfondo Assos
SFONDO ASSOS
SFONDO COSMOBIKE
TOP Shimano
Assos Top
Home > Tutti gli Articoli > FRUET E OBERPARLEITER, RE E REGINA AL 16º GIR DE GNARD

FRUET E OBERPARLEITER, RE E REGINA AL 16º GIR DE GNARD

In campo amatoriale Zaglio e Colombo sono protagonisti in Gara1, Panizza in Gara2. Valentina Garattini fa la padrona di casa al femminile. Tra le giovani promesse vittorie per Milesi e Beretta mentre Barcella e Marzani sono le migliori in campo femminile.

 

Altra edizione da incorniciare e ricordare per il Gir de Gnard che questa mattina ha spento le 16 candeline festeggiando le prestigiose vittorie di Martino Fruet ed Anna Oberparlaiter rispettivamente nelle categorie regine maschili e femminili.

SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
BANNER Dentro Notizie SMP
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE

Il tracciato non ha deluso le attese, come accade da anni del resto. La giornata è stata di puro divertimento, e poco conta se il termometro è arrivato a segnare oltre i 30ºC perché a Niardo, nel cuore della Valcamonica, lungo l’anello di gara ricavato nei boschi che circondano il piccolo centro abitato camuno, non c’era proprio tempo per sentire il caldo che, a dirla tutta, non era nemmeno così insopportabile non fosse per una leggera afa che si è alzata nel corso della giornata dopo il fresco portato dal temporale della nella notte.

In Gara1 è Carlo Manfredi Zaglio a dettare legge tra gli M5 che si sono sfidati su 3 tornate, precedendo Rumi Guido, secondo M5, e Claudio Zanoletti vincitore tra gli M6 mentre Bruno Gnatta si aggiudica la M7. Al femminile Anna Oberparleiter fa registrare il miglior tempo precedendo Valentina Garattini, prima tra le W1, e Letizia Motalli, prima tra le Junior, mentre Lorena Zocca si aggiudica la W2. Sulle 4 tornate è invece Simone Colombo ad avere la meglio su Alessio Bongioni e Tommaso Bellicini, che di fatto compongono il podio della M3 mentre Andrea Artusi è primo tra gli M4.

In Gara2 Fruet si ripete e riuscendo a domare un tenace Oscar Vairetti, secondo alle sue spalle. “Nella prima tornata ho controllato lasciando sfogare un po’ i giovani che partono sempre fortissimo – ha raccontato Martino – poi ho sfruttato le discese tecniche per recuperare e ricucire su Oscar. Nella seconda tornata ho iniziato a forzare e sono riuscito a restare solo per poi gestire fino al traguardo. All’ultima tornata mi sono proprio goduto ogni centimetro di questo tracciato! Super!”

“Un giro fantastico, Niardo è sempre Niardo – commenta ancora Fruet dopo la gara – nonostante i suoi 16 anni questo anello di gara è sempre attuale e tutto naturale, cosa non da poco!” Riccardo Panizza è il migliore tra i master vincendo tra gli M1, Roberto Baccanelli ormai non è più una sorpresa e si aggiudica la vittoria tra gli Elmt2 precedendo Francesco Mensi primo tra gli M2. Luciano Rota sale sul gradino più altro tra gli Junior e Andrea Vesentini porta a casa la vittoria tra gli Elmt1.

In Gara3 Nicolas Milesi e Davide Donati sono rispettivamente vincitori tra gli Es2 ed Es1 mentre al femminile s’impongono Sara Barcella e Matilde Turina. In Gara 4 Mattia Beretta e Michael Pecis salgono sul gradino più altro tra gli Al2 ed Al1 mentre Letizia Marzani e Sara Cortinovis vincono al femminile.

“Siamo molto soddisfatti ed entusiasti per i tanti complimenti ricevuti – commenta Tiziano Bondioni, responsabile dell’organizzazione – dobbiamo ringraziare uno ad uno tutti i 250 bikers che si sono presentati al via questa mattina, tutti gli sponsor che hanno contribuito al nostro lavoro organizzativo e tutti i volontari che hanno reso tutto questo possibile. Abbiamo già qualche idea per la prossima edizione, vogliamo restare al passo con i tempi, ma facciamo che iniziamo a pensarci concretamente tra qualche giorno…ora pensiamo a festeggiare ed a goderci le meritate ferie di agosto

Condividi
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
Banner dentro Notizia Assos

Ti potrebbero Interessare

ANCHE MAX SCIANDRI TRA GLI OSPITI DI ULTIMO CHILOMETRO, IN ONDA STASERA SUL NOSTRO SITO

Come ogni martedì torna l’appuntamento con Ultimo Chilometro, il programma radiofonico interamente dedicato al mondo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *