GSG.COM SKIN BANNER
CICLO PROMO COMPONENTS TOP BANNER GARDIA

GIANNI SAVIO: “COMPLIMENTI AI RAGAZZI IN GARA ALLA TIRRENO”


La Corsa dei Due Mari è da sempre un punto di riferimento durante la prima parte di stagione grazie al livello altissimo della start list, e ciò risulta essere ancora più motivante per le squadre Professional, le quali danno il massimo per avere più visibilità possibile entrando nelle fughe praticamente ogni giorno, ad ogni tappa.

SHIMANO BANNER Banner GENNAIO
CICLOPROMO FEBBRAIO REVOLOOP - BANNER SOPRA TOP NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIMANO 105 BANNER BLOG FEBBRAIO
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY

E’ il caso della Drone Hopper – Androni Giocattoli del “Principe” Gianni Savio, che nonostante alcune difficoltà dovute ad infortuni vari è riuscita comunque a mettersi in mostra: “Devo complimentarmi con i ragazzi, che si sono comportati benissimo in questa Tirreno – Adriatico. Purtroppo in questo periodo alcuni atleti sono fermi per problemi fisici dell’ultima ora, come è accaduto alla Strade Bianche, dove erano presenti in sei su sette. Ogni giorno abbiamo cercato di andare all’attacco e siamo stati bravissimi a centrarla nei primi quattro giorni, anche se non è stato facile dato che la fuga è arrivata soltanto una volta, nella tappa di Fermo. Inoltre abbiamo conquistato preziosi punti per la classifica mondiale UCI grazie ai piazzamenti di Eduardo Sepulveda, Natnael Tesfatsion e Jefferson Cepeda. Questa è la nostra filosofia di corsa ed ho sentito molto affetto da parte dei nostri tifosi, a cui va un grande ringraziamento”.

Tirreno Adriatico 2022 – 57th Edition – 5th stage Sefro – Fermo 155 km – 11/03/2022 – Natnael Tesfatsion (ERI – Drone Hopper – Androni Giocattoli) – photo Roberto Bettini/SprintCyclingAgency©2022

Tra chi si è messo in mostra ultimamente nella squadra italiana c’è proprio il giovane africano proveniente dall’Eritrea e che poche settimane fa ha vinto il Giro del Ruanda, Natnael Tesfatsion, ormai per tutti “Natalino”: “In tanti anni di attività ho lanciato tanti europei e soprattutto sudamericani, l’ultimo dei quali è Egan Bernal, ora sono felice di avere con noi un africano. Natnael è giovane ed inesperto, ieri ha avuto un po’ di difficoltà per il freddo patito, essendo lui abituato al clima caldo dell’Africa. Cercheremo di portarlo al Giro, a partire dalle corse di Aprile vedremo che contributo potrà dare e speriamo che non ci siano giorni freddi che possono causare una maggiore sofferenza per un atleta come lui. Siamo fiduciosi che possa far parte degli otto corridori in gara alla Corsa Rosa”.

Gran Camino 2022 – 1st Edition – 3rd stage Maceda – Luintra 148,7 km – 26/02/2022 – Andrii Ponomar (UKR – Drone Hopper – Androni Giocattoli) – Mark Padun (UKR – EF Education – EasyPost) – Savva Novikov (RUS – Equipo Kern Pharma) – photo Luis Angel Gomez/SprintCyclingAgency©2022

Andri Ponomar, campione nazionale ucraino, sta vivendo con apprensione la situazione attuale nel suo Paese, e nel frattempo la madre e la sorellina sono arrivate nel territorio del Canavese, in Piemonte: “Siamo tutti vicini ad Andrii e condanniamo la vergognosa invasione dell’esercito russo in Ucraina. In questo momento lui si trova in Veneto e sta bene, si è incontrato con Sergiy Honchar ed il preparatore Artuso, cercheremo di averlo al Giro. E’ in pensiero per il padre, un militare che sta combattendo in prima linea questo conflitto inammissibile, come tutte le guerre che ci sono ancora nel 2022. Siamo solidali con il popolo ucraino e che possa tornare a vivere in pace e libertà il prima possibile”.

A cura di Andrea Giorgini Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

SHIMANO 105 BANNER BLOG FEBBRAIO
CICLOPROMO FEBBRAIO REVOLOOP - BANNER SOPRA TOP NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIMANO BANNER Banner GENNAIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *