SFONDO ASSOS
INBICI STORE BANNER TOP NERO
INBICI STORE BANNER BIANCO TOP
Home > Tutti gli Articoli > Gilbert: “Lo scorso anno ho lavorato per il team, quest’anno per me sarà più difficile”
giro-delle-fiandre-2-jpg
GIRO DELLE FIANDRE 2

Gilbert: “Lo scorso anno ho lavorato per il team, quest’anno per me sarà più difficile”

Direttore del sito InBici.net e conduttore della trasmissione radiofonica Ultimo Chilometro, inviato per le principali gare internazionali di ciclismo su strada, autore dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"


Come di consueto, la Quick Step Floors ha organizzato una conferenza stampa in grande stile.

Nel quartier generale dello sponsor principale non si è parlato solo di come sarà il Giro delle Fiandre 2018, ma l’occasione è stata ottima anche per festeggiare i 20 anni di Quick Step nel ciclismo. Paolo Bettini, Andrea Tafi, Tom Boonen, Oscar Freire e Johan Musseuw sono stati solo alcuni dei grandi campioni del passato presenti alla conferenza stampa. 

Dopo i saluti di rito, la parola è passata ai corridori che domenica parteciperanno alla gara. E’ il primo anno senza Tom Boonen, il fuoriclasse assoluto del pavè, ma la squadra arriva lo stesso come principale favorita per il trionfo finale. “In questi ultimi giorni ho cercato soprattutto di stare tranquillo e di riposare – spiega Philippe Gilbert – sono molto felice perchè siamo tutti in grande forma, anche il successo di Lampaert alla Dwars Door Vlanderen ne è ulteriore conferma. Mi sento pronto, ma lo scorso anno ho lavorato soprattutto per il team prima di capire che avrei potuto vincere. Quest’anno sarà diverso, dovrò tenere duro fino agli ultimi chilometri e giocarmi le mie carte nelle fasi cruciali della corsa. Di sicuro cercheremo di fare del nostro meglio, abbiamo la responsabilità di fare una bella corsa ma la cosa non ci spaventa. L’obiettivo è quello di evitare che troppi corridori vadano in fuga nelle parti iniziali della corsa e stare sempre davanti nei momenti più difficili della gara”.

Carlo Gugliotta, inviato per InBici Magazine

NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
DIPA ABBIGLIAMENTO NERO BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
BELTRAMI TSA BLOG NEWS
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS
Banner archivio Blog - Shimano
Condividi:

Direttore del sito InBici.net e conduttore della trasmissione radiofonica Ultimo Chilometro, inviato per le principali gare internazionali di ciclismo su strada, autore dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"

GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
Banner archivio Blog - Shimano
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
DIPA ABBIGLIAMENTO NERO BANNER BLOG
BELTRAMI TSA BLOG NEWS
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *