SFONDO ASSOS
venerdì , 23 Agosto 2019
INBICI STORE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER TOP NERO
Home > Tutti gli Articoli > GIRO DELLE MINIERE
giro-delle-miniere-1-jpg
GIRO DELLE MINIERE 1

GIRO DELLE MINIERE



Festa grande ad Iglesias per l’avvio della quindicesima edizione del Giro delle Miniere con la Granfondo di 116 chilometri intitolata a Roberto Saurra e valevole come Trofeo Parco Geominerario. 

 

In Sardegna sono arrivati atleti non solo da ogni parte della regione ma anche dal continente:    alla fine i partenti sono stati circa 170, un numero più che apprezzabile per la gara organizzata dalla SC Monteponi grazie al pregevole lavoro sul campo di Luigi Mascia che si è superato allestendo una manifestazione di alto contenuto tecnico.

ISTRIA Granfondo banner blog
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner dentro Notizia Assos
Banner archivio Blog - Shimano
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG

 

Dopo 50 chilometri il gruppo si selezionava e rimaneva al comando un drappello di 25 corridori. Lungo gli ultimi 2 chilometri del Passo Bidderdi, Francesco Cipolletta (Tam Promotech, primo tra i master 2) ha provato un forcing che ha scremato ulteriormente il grosso ma sulla lunga e decisiva ascesa al Passo Genna Bogai l’ennesimo allungo di Cipolletta lo lanciava al comando in compagnia del campione del mondo in carica Tiziano Baldini (Asd BBM Baldo Stefano; primo di fascia tra i master 5). I due attaccanti procedevano di comune accordo al traguardo dove Cipolletta riusciva a prendere il tempo a Baldini e a trionfare a braccia alzate. Sul terzo gradino del podio, con un ritardo di 2’14” è salito il promettente atleta di casa e uomo di punta della SC Monteponi Andrea Pillai, primo di categoria tra gli élite sport.

 

 

il podio femminile

 

“Innanzitutto la dedica va a mio padre scomparso il primo maggio di quest’anno – afferma il napoletano Francesco Cipolletta -. Non nascondo l’emozione e le lacrime nel porcorrere proprio le stesse strade che lui faceva in moto tanti anni fa visto che ha abitato per 2 anni ad Iglesias prestando servizio alla caserma dei Vigili del Fuoco appena prima di sposarsi. Ci tenevo davvero molto a vincere su queste strade per lui e quindi ho scaricato sui pedali tutto quello che avevo dentro spinto forse anche un pochino da lui da lassù! La gara si è messa subito bene, sono entrato nella fuga principale ed ho aspettato la prima salita dove ho forzato il ritmo e siamo rimasti in tre. Sulla seconda ho fatto un altro forcing dove mi è rimasto attaccato solo Baldini che poi ho regolato in volata”.

 

Al femminile, puntuale la “stoccata” vincente della campionessa olimpica di scherma 1992 Dorina Vaccaroni, che si è lasciata alle proprie spalle Michela Evaristo (Asd Techno Bike) e Laura Multineddu (SC L’Oleandro Budoni).

 

Vaccaroni da quest’anno è tesserata nella società organizzatrice ed ha onorato al meglio l’esordio con la maglia della SC Monteponi proprio al Giro delle Miniere.

 

Ai già citati Cipolletta, Baldini e Pillai, ad ottimi livelli si sono messi in evidenza gli altri leader di categoria Alessandro Taras (Sc Monteponi) tra i master junior, Antonello Praolini (Fancello Cicli Terranova) tra i master 1, Alessandro Fancello (Fancello Cicli Terranova) tra i master 3, Giulio Cappello (Ciclistica Senese) tra i master 4, Pasqualino Piras (Ascd Il Fornaio) tra i master 6, Mauro Barbieri (Ciclistica Senese ) tra i master 7 e Nicolò Mu (Cycling Team Gallura) tra i master 8.

 

Oggi pomeriggio a partire dalle 16:00, con la partenza del primo concorrente, è quindi prevista una tappa a cronometro di 12 chilometri caratterizzata da un finale in salita.

 

 

 

podio maschile

 

PROGRAMMA CRONOMETRO GONNESA LUNEDI’ 9 GIUGNO 2014

Ore  14.00- 15.30:  Raduno  e verifica tessere presso Biblioteca,Comunale -Gonnesa

Ore  15.00-15.20:  Riunione Direttore di Corsa- Giuria- Direttori Sportivi-Motostaffette

Ore  15.45:             Incolonnamento Auto-Moto Organizzazione Gonnesa  via Iglesias

Ore  16.00:            Partenza 1°Atleta  Gonnesa  via Iglesias

Ore  16.25:            Arrivo 1° Atleta  Nebida via Centrale

Ore  17.45:            Arrivo ultimo Atleta  Nebida via Centrale

Ore  18.00:            Premiazione Primi 3 Classificati M/F

Ore  18.30:         Vestizione Maglia Bianca Leader Giro-Gialla GPM  a seguire Premiazioni di Categoria

 

 

 

PERCORSO CRONOMETRO GONNESA

Itinerario Gonnesa Km 12: Partenza da Gonnesa C.so Iglesias 1° Concorrente ore 16.00: Gonnesa(C.so Iglesias), SS 126, bivio Fontanamare,  Loc. Fontanamare Sp 83, Nebida via Nazionale: Arrivo),  per un totale di Km 10. Arrivo ore 18.00 circa

Tipologia Percorso: Salita. Leggero Falsopiano in discesa al 1° Km per poi immettersi in un tratto lievemente vallonato prima di iniziare la salita di 4,5Km che porta nel centro abitato di Nebida, con i primi 500 mt al 6-7% in diminuzione sino a raggiungere il 4% circa, con dei tratti pedalabili a metà salita del 2-3% Finale ancora al 4% con arrivo in piazza a Nebida in un rettilineo di 150-200 mt.

 

 

 

www.girodelleminiere.it

 

www.scmonteponi.com

 

 

fonte Luca Alò

333-3013269

luca-alo1981@libero.it

luca_alo1981@libero.it

 

1
Granfondo delle Miniere 2014 podio femminile
Granfondo delle Miniere 2014 podio maschile
 

BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
Banner archivio Blog - Shimano
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ISTRIA Granfondo banner blog
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *