SFONDO ASSOS
mercoledì , 16 Ottobre 2019
INBICI STORE BANNER BIANCO TOP
INBICI TOP CHALLENGE BANNER TOP
Home > Tutti gli Articoli > GIRO DELLE MINIERE 2015
giro-delle-miniere-2015-jpg
GIRO DELLE MINIERE 2015

GIRO DELLE MINIERE 2015



Dal 31 maggio al 3 giugno, tra panorami mozzafiato ed il Parco Geominerario, in una edizione che presenta anche la novità di una cronometro a squadre. Squadre da mezza Italia hanno già dato la propria adesione.

 

 

INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
Banner archivio Blog - Shimano
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ISTRIA Granfondo banner blog
BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE

Il Giro delle Miniere è rinato nel 2000, suscitando subito notevole interesse ed apprezzamento per l’organizzazione, per la bellezza dei luoghi, dei paesaggi e del percorso proposto.

Il Giro del primo anno sorse come manifestazione a livello Regionale, mentre nelle edizioni successive la S.C. Monteponi A.C.D.  lo propose a livello Nazionale con l’intento di farlo crescere anno dopo anno sino ad arrivare a questa XVI° edizione del 2015. Da ormai 6 anni, il Giro delle Miniere prolunga le sue giornate di gara a tappe nelle varie località del Sulcis Iglesiente. Spesso la nostra terra Sarda è conosciuta solo per il suo meraviglioso mare e le sue suggestive coste; ma la Sardegna non è solo mare, ma anche Sulcis, con la sua natura incontaminata e ricca di siti archeo-minerari visibili e interessanti da vivere. Quale altra occasione migliore per conoscerla, visitando i suoi percorsi e ammirando le bellezze dei suoi luoghi in sella ad una bicicletta? Il giro delle miniere vuole regalare ai suoi atleti anche questo spettacolo, e per questo sono state proposte anche quest’anno le altre tre giornate di Giro nelle varie località sulcitane: Vallermosa, Siliqua e Portoscuso.

 

Al via della manifestazione vi saranno atleti di livello Nazionale ed Internazionale. Ci saranno varie rappresentative provenienti dalla Toscana, Lazio, Campania, Molise, Piemonte, Abruzzo, Marche, Emilia Romagna, Lombardia, Liguria e Veneto. Come negli anni scorsi, anche per questa XVI° edizione saranno garantite le riprese televisive del “Giro delle Miniere” che saranno trasmesse sul canale in chiaro di SKY Chanel 920. La trasmissione durerà novanta minuti nei quali si potranno vedere le fasi più importanti e le azioni più belle della gara, con riprese che proporranno anche le bellezze del nostro territorio mostrando i nostri spettacolari paesaggi de i siti archeominerari; il tutto sarà completato dalle interviste alle personalità e alle autorità del nostro territorio, tra cui il Commissario del Parco GeoMinerario e i vari Assessori Regionali, Provinciali e Comunali. L’obbiettivo della Società, infatti, oltre a quello prettamente sportivo, è di far conoscere e valorizzare il nostro territorio, cercando di incrementare e migliorare il turismo della zona del Sulcis-Iglesiente-Guspinese, presentando agli atleti della Penisola, e non solo, le bellissime spiagge e i paesaggi della Costa Verde, sfruttando la visibilità che la Manifestazione può offrire grazie agli almeno 500 partecipanti tra atleti, tecnici ed accompagnatori.

 

 

Il XVI° Giro Delle Miniere,con la prima giornata dedicata al “Trofeo Parco Geominerario Memorial Roberto Saurra”,  e’ abbinato al PARCO GEOMINERARIO, sorto proprio con l’approvazione della nuova Legge con l’intento di aiutare a  rivalorizzare i siti Archeominerari della Sardegna, concentrati in maggiore percentuale nel Sulcis-Iglesiente, e quindi incrementare il turismo in queste zone economicamente depresse. Il via ufficiale avverrà la mattina del 31 Maggio ad Iglesias nella Zona Industriale Sa Stoia per trovare il traguardo dopo 118 Km sul viale Monteponi della stessa città. In questo percorso misto verrà offerto agli atleti un panorama paesaggistico mozzafiato, che costeggia i comuni di Vallermosa, Gonnosfanadiga, Arbus e Fluminimaggiore, dove sono presenti alcune affascinanti costruzioni di epoca nuragica e romano punica.  La seconda giornata di gara si terrà invece il pomeriggio del 1 Giugno a Portoscuso. Il percorso vallonato costeggerà il lungomare della cittadina, dove è presente l’unico polo industriale ancora attivo nel Sulcis Iglesiente. Il panorama suggestivo del nostro mare, che domina incontrastato le nostre bellissime coste, accompagnerà i corridori per tutta la lunghezza del tracciato. Il comune di Vallermosa ospiterà la manifestazione nel 3° giorno di gara. Gli atleti saranno impegnati in un circuito pianeggiante con alcuni saliscendi da ripetere per 3 volte. Il percorso si sviluppa ai piedi di un colle di origine vulcanica sul quale è posizionato il Castello di Acquafredda, una struttura fortificata di epoca medioevale, costruzione attribuita al nobile pisano Ugolino della Gherardesca, citato anche da Dante nel 33esimo canto dell’Inferno. Il Giro delle Miniere si concluderà con la novità di questa manifestazione, la Cronometro a Squadre nella quarta e conclusiva giornata di gara con un percorso di 29 Km pianeggiante nel comune di Siliqua.

Ospitare una manifestazione di tale livello sportivo è, per noi organizzatori, motivo di grande onore, orgoglio e stimolo per migliorare e rafforzare la presenza del ciclismo e dello sport nel territorio in cui viviamo.  Si prevede la partecipazione di quindici società provenienti dalla Penisola con la presenza di almeno 300 atleti che, pedalando con noi, potranno godere lo splendore della nostra terra, delle nostre tradizioni e della nostra ospitalità. 

        Il Giro delle Miniere, sarà per la società un grosso impegno e l’obiettivo della società sarà quello di offrire la migliore organizzazione possibile, da anni tanto apprezzata da ciclisti e accompagnatori, senza tralasciare alcun minimo particolare in modo che l’organizzazione funzioni al meglio e possa offrire un livello di risposta elevato, degno delle migliori organizzazioni nel panorama Nazionale, avendo come obiettivo futuro un lungo continuo organizzativo per puntare decisamente ad un inserimento costante e duraturo nel panorama ciclistico internazionale.

 

Per info Luigi Mascia t. 348/9361032 

buggerru carbonia-iglesias
MINIERA JGLESIAS
   

ISTRIA Granfondo banner blog
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
Banner archivio Blog - Shimano
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *