SFONDO ASSOS
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > GIRO DELLE MINIERE: LA SARDEGNA SUI PEDALI DAL 2 AL 4 GIUGNO

GIRO DELLE MINIERE: LA SARDEGNA SUI PEDALI DAL 2 AL 4 GIUGNO


Nell’isola più bella la corsa più suggestiva: tre tappe da non perdere sui tracciati incontaminati di Iglesias

La 19/a edizione del Giro delle Miniere riparte all’insegna della tradizione, con le maglie tricolori già in cerca di autorevoli candidati.

La prima delle tre tappe sarà infatti valevole come campionato italiano FCI a cronometro: sul circuito di 12 chilometri, con la strada che tende ad andare leggermente in discesa, i migliori cronomen si sfideranno per conquistare la tanto ambita maglia tricolore.

Si prevedono prove velocissime, in quanto lo scorso anno, sullo stesso circuito, si sono sfiorati i 54 km/h di media.

VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

 

Sarà il comune diPabillonis ad ospitare la cronometro tricolore il 2 giugno 2018.

Il giorno seguente i corridori affronteranno la “Granfondo delle Miniere Memorial Roberto Saurra” con partenza e arrivo nei pressi della miniera di Monteponi. Molto impegnativo il tracciato: 120 km per 1870 metri di dislivello, lungo paesaggi incastonati tra i monti del Sulcis Iglesiente, con le tradizionali miniere che è possibile ammirare anche dalla strada ed i bellissimi paesaggi marittimi tipici della Sardegna, con spiagge che vengono invidiate in ogni parte del mondo.

L’ultima delle tre giornate di gara, prevista per il 4 giugno, prevede un circuito leggermente vallonato: 3 giri da percorrere per 94 km complessivi da coprire sul circuito naturale del Cixerri” a Villamassargia.

Il comitato organizzatore informa gli amatori che vogliono recarsi in Sardegna per vivere questa emozionante avventura che il costo di iscrizione è di 70 euro: la quota offre il diritto di partecipare a tutte e tre le tappe. Molto ricche saranno le premiazioni, in quanto al termine di ogni tappa ci saranno non solo le premiazioni di giornata ma anche quelle riguardanti la classifica generale, che sarà suddivisa in fascia A e fascia B sia maschile che femminile. Per i migliori sono previsti anche dei buoni benzina.

Per partecipanti e accompagnatori si prospetta quindi l’occasione perfetta per conoscere le spiagge e i luoghi incantati della Sardegna. Tutto questo è possibile grazie all’Assessorato allo Sport e al Turismo, che sostengono fortemente il Giro delle Miniere. Tutti coloro che intendono partecipare all’evento avranno la possibilità di soggiornare a mezza pensione presso strutture ricettive dotate di ogni comfort: per prenotare è possibile contattare direttamente l’organizzatore Luigi Mascia al numero di telefono 348-9361032.

 

Copyright © INBICI MAGAZINE

 

Condividi
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
PISSEI BANNER BLOG+ NOTIZIE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG

Ti potrebbero Interessare

MASTROMARCO SENSI NIBALI : LA MAGLIA VERDE DEI GPM AL GIRO U23 È DI FEDERICO ROSATI

Dopo la frazione odierna con arrivo sul Monte Amiata la maglia verde dei GPM è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *