MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
CICLOPROMO BRYTON BANNER TOP
DIPA BANNER TOP

GIRO DI ROMANDIA: VOLATA VINCENTE DI PATRICK BEVIN SUL TRAGUARDO DI VALBROYE 


Ancora una volata ristretta al Giro di Romandia 2022: nella terza tappa, con partenza ed arrivo in quel di Valbroye, la spunta a sorpresa il neozelandese Patrick Bevin che beffa il grande favorito Ethan Hayter. Molto bene il leader della classifica generale Rohan Dennis che guadagna addirittura secondi con gli abbuoni, chiudendo terzo.

SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SCOTT BANNER NEWS
SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE


Un po’ di battaglia nella prima fase di gara, alla fine sono riusciti ad evadere tre corridori dal gruppo: Rémi Cavagna (Quick-Step Alpha Vinyl Team), Nans Peters (AG2R Citroën Team) e Krists Neilands (Israel – Premier Tech). Il plotone ha lasciato un margine non esagerato, di circa 3′, andando a mano a mano a chiudere con il passare dei chilometri.

Il lavoro se l’è preso sulle spalle la Jumbo-Visma, supportata poi dalla Ineos Grenadiers. A circa 20 chilometri dal traguardo sono stati raggiunti i fuggitivi della prima ora e sono ripartiti gli scatti: tentativo solitario di Carlos Verona (Movistar), raggiunto poco dopo da un plotone ad inseguire a ritmi molti elevati.

Tour de Romandie 2022 – 75th Edition – 3rd stage Valbroye – Valbroye 165,1 km – 29/04/2022 – Toms Skujins (LAT – Trek – Segafredo) – photo Massimo Fulgenzi/SprintCyclingAgency©2022

Grandissima azione da finisseur negli ultimi tre chilometri per l’estone Rein Taaramae (Intermarché – Wanty – Gobert Matériaux) che è riuscito a prendere qualche centinaio di metri sul plotone: niente da fare però con la volata lanciata ad altissime velocità. Tutti si aspettavano Ethan Hayter, ma il britannico è stato anticipato al meglio dal super sprint di Patrick Bevin, sorprendente trionfatore addirittura con distacco. A completare il podio Rohan Dennis (Jumbo-Visma). In casa Italia da sottolineare la sesta piazza di Damiano Caruso (Bahrain-Victorious).

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione riservata


BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.