SFONDO COSMOBIKESFONDO ASSOS Sfondo Assos
Assos Top
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > GIRO DI SLOVACCHIA: PELUCCHI SI AGGIUDICA LA TERZA TAPPA
Matteo Pelucchi (ITA - Bora - Hansgrohe) - photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2018

GIRO DI SLOVACCHIA: PELUCCHI SI AGGIUDICA LA TERZA TAPPA

Condividi

Matteo Pelucchi ha vinto la terza tappa del Giro di Slovacchia 2018.

Il velocista della Bora-Hansgrohe si è imposto sul traguardo di Nitra precedendo Fabio Jakobsen (Quick-Step Floors) e Yves Lampaert (Quick-Step Floors). Per il 29enne di Giussano, che regala alla Bora il secondo successo consecutivo dopo quello ottenuto ieri da Rudiger Selig, si tratta della decima affermazione tra i professionisti che va a interrompere un digiuno iniziato al Giro di Polonia 2015 e durato oltre tre anni. In testa alla classifica generale, in vista della frazione conclusiva, resta Julian Alaphilippe (Quick-Step Floors)

 

SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP
Banner dentro Notizia Assos

La prima iniziativa di giornata è stata firmata da Martin Haring (Dukla Banska Bystrica), raggiunto dal gruppo subito dopo lo sprint intermedio. Subito dopo ci hanno provato Patrik Tybor (Dukla BB) e Jan Bárta (Elkov-Author), che arrivano a guadagnare fino a un vantaggio massimo di cinque minuti con Tybor che fa incetta di punti sui GPM di giornata senza però scalfire la leadership di Giulio Ciccone (Bardiani-CSF) nella classifica riservata agli scalatori.  Sotto l’azione di Bora-Hansgrohe e Quick-Step Floors il gruppo piomba a 30” dai battistrada già a 30 chilometri dall’arrivo, con il ricongiungimento che avviene poco dopo e prelude allo sprint. Pelucchi, lanciato alla perfezione dai  compagni non sbaglia bruciando Jakobsen. Domani l’ultima tappa da Nitra a Galanta per 157.2 chilometri.

Ordine di arrivo

1             PELUCCHI           Matteo                BORA – HANSGROHE    04h22’11”

2             JAKOBSEN          Fabio     QUICK – STEP FLOORS  04h22’11”

3             LAMPAERT         Yves      QUICK – STEP FLOORS  04h22’11”

4             LAPORTE             Christophe         COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS   04h22’11”

5             SELIG    Rüdiger                BORA – HANSGROHE    04h22’11”

6             SAJNOK               Szymon               CCC SPRANDI POLKOWICE          04h22’11”

7             RAJOVIC              Dusan   ADRIA MOBIL    04h22’11”

8             BRESCIANI          Michael               BARDIANI CSF   04h22’11”

9             MARONESE        Marco   BARDIANI CSF   04h22’11”

10           GALDOUNE        Ahmed Amine  KOBANYA CYCLING TEAM           04h22’11”

 

Classifica Generale

1             ALAPHILIPPE     Julian    QUICK – STEP FLOORS  13h11’15”

2             TRATNIK              Jan         CCC SPRANDI POLKOWICE          13h11’31”

3             BENEDETTI         Cesare  BORA – HANSGROHE    13h11’37”

4             HERMANS          Ben        BELGIUM            13h11’41”

5             ČERNÝ  Josef     ELKOV – AUTHOR           13h11’43”

6             FOSS     Tobias S.              UNO-X NORWEGIAN DEVELOPMENT TEAM       13h11’46”

7             CRAS     Steff      BELGIUM            13h11’46”

8             WEENING           Pieter   ROOMPOT – NEDERLANDSE LOTERIJ     13h11’46”

9             VAN DER LIJKE  Nick       ROOMPOT – NEDERLANDSE LOTERIJ     13h11’49”

10           ARSLANOV         Ildar       GAZPROM – RUSVELO  13h11’50”

 

fonte SpazioCiclismo

INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2

Ti potrebbero Interessare

lantidoping-del-coni-jpg

DOPING – LA WADA POTRA’ RIANALIZZARE CAMPIONI DI ATLETI RUSSI

CondividiUna delegazione della Wada, World Anti-Doping Agency, farà visita al laboratorio antidoping di Mosca il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *