SFONDO ASSOS
GSG SAMMER PROMOTION BANNER TOP
GSG CUSTOM BANNER TOP
GSG SCONTO BANNER TOP
Home > G News > GIRO DI SVIZZERA: LAMPAERT SI AGGIUDICA LA CRONO, BERNAL IPOTECA LA CORSA
Tour de Suisse 2019 - 83rd Edition - 8th stage Goms - Goms 19,2 km - 22/06/2019 - Yves Lampaert (BEL - Deceuninck - Quick Step) - photo Vincent Kalut/PN/BettiniPhoto©2019

GIRO DI SVIZZERA: LAMPAERT SI AGGIUDICA LA CRONO, BERNAL IPOTECA LA CORSA


Fa festa la Deceuninck-QuickStep con Yves Lampaert: il corridore belga, infatti, ha vinto l’ottava tappa del Giro di Svizzera 2019, una cronometro di 19 chilometri con partenza e arrivo a Goms nella quale il leader della classifica Egan Bernal è riuscito a difendere la prima posizione dall’assalto di Rohan Dennis.

Lampaert ha tagliato il traguardo con il tempo di 21.58, siglando la prima vittoria stagionale e il secondo successo della carriera in una prova a cronometro dopo quello ottenuto nel 2017 ai campionati nazionali. Seconda posizione, a completare una doppietta Deceuninck-QuickStep, il danese Kasper Asgreen, tra le rivelazioni della corsa elvetica dopo 8 frazioni in cui ha palesato ottima solidità e ottime doti. A completare il podio il suo connazionale Søren Kragh Andersen (Sunweb), attardato di 10’’ rispetto a Lampaert. 13’’ di ritardo per Tom Scully (EF Education First) e Patrick Bevin (CCC) rispettivamente in quarta e quinta posizione.

Egan Bernal (COL – Team INEOS) – photo Vincent Kalut/PN/BettiniPhoto©2019

Al di sotto delle attese l’australiano Rohan Dennis, che in maglia di campione del mondo non è riuscito ad andare oltre la sesta piazza e un tempo di 19’’ più lento rispetto a Lampaert. Dopo l’ottima prestazione di ieri sul San Gottardo il corridore della Bahrain-Merida sembrava potesse insidiare Egan Bernal in ottica classifica generale ma il giovane atleta del Team INEOS ha chiuso in undicesima posizione a 19’’ dal diretto rivale, difendendo la maglia oro e ponendo un’ipoteca per il successo finale.

ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
Banner archivio Blog - Shimano
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
DIPA ABBIGLIAMENTO NERO BANNER BLOG

In casa Italia, decima posizione per Matteo Trentin (Mitchelton-Scott) mentre Domenico Pozzovivo (Bahrain-Merida) e Fabio Aru (UAE Team Emirates) hanno chiuso lontano dai migliori perdendo posizioni in classifica. Guardando proprio alla generale, dietro Bernal e Dennis troviamo Konrad (BORA-hansgrohe), Benoot (Lotto Soudal) e Hirt (Astana) in meno di 10’’, seguiti a circa 1’ di distacco da Mas (Deceuninck-QuickStep), Spilak (Katusha-Alpecin) e lo stesso Pozzovivo in quest’ordine.

a cura di Gianluca Santo per iNBiCi magazine

Condividi:

ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
DIPA ABBIGLIAMENTO NERO BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
Banner archivio Blog - Shimano
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *