SFONDO ASSOS
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
giro-ditalia-2015-31-jpg
GIRO DITALIA 2015 31

GIRO D’ITALIA 2015



Neppure la passerella finale di Milano ha mancato di regalare sorprese in questo movimentato Giro d’Italia 2015.

 

 

INBICI STORE BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
Shimano Banner archivio Blog

A vincere è stato  Iljo Keisse (Etixx – Quickstep) che con uno splendido attacco ha anticipato l’annunciata volata di gruppo. Seconda piazza per  Luke Durbridge (Orica GreenEDGE), beffato dal belga in uno sprint a due.

 

 Alberto Contador (Tinkoff – Saxo) ha completato senza intoppi quest’ultima tappa vincendo il Giro d’Italia 2015.

 

La tappa si è svolta sonnacchiosa da Torino a Milano, condotta per larghi tratti da 4 uomini:  Philippe Gilbert,  Marcus Burghardt e  Silvan Dillier (BMC Racing Team) della BMC Racing Team e  Ariel Maximiliano Richeze Araquistain della Lampre – Merida.

 

Il gruppo si è ricompattato all’ingresso del capoluogo meneghino avviandosi verso la prevedibile volata. Ai -30 il colpo di scesa:  Iljo Keisse (Etixx – Quickstep) e  Luke Durbridge (Orica GreenEDGE) se ne sono andati, apparentemente senza alcuna velleità, guadagnando subito 20”.

 

Una serie di fortunate coincidenze ha facilitato la vita ai 2 attaccanti: il Team Sky stava tirando ma si è dovuto fermare per assistere  Leopold Konig che ha forato, stesso discorso per  Luka Mezgec e la sua Giant-Alpecin,  Giacomo Nizzolo non ha fatto lavorare la squadra per i giochi della classifica a punti. Il vantaggio si è dunque dilatato fino a 45”, e per gli inseguitori non c’è stato più nulla da fare.

 

Nel rettilineo finale Keisse ha giocato alla grande, da ottimo pistard qual’è: si è messo a ruota di Durbridge, ha smesso di tirare e ha infilato l’australiano in volata.

 

Dietro si è giocato solo per il podio: gli sprinter hanno concluso tutti appaiati ma a sorpresa il terzo posto è andato a  Roger Kluge (IAM Cycling).

 

Esulta anche  Giacomo Nizzolo (Trek Factory Racing) che vince l’ultima battaglia ancora in atto, quella per la maglia rossa. Tanti sorrisi per  Alberto Contador e Oleg Tinkov che concludono in rosa un Giro d’Italia dominato fin dalla prima settimana.

 

Fonte www.direttaciclismo.it

Matteo Pierucci

Immagine3
     

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *