SFONDO ASSOS
sabato , 24 Agosto 2019
INBICI STORE BANNER TOP NERO
INBICI STORE BANNER TOP
Home > Tutti gli Articoli > GIRO D’ITALIA 2015
giro-ditalia-2015-11-jpg
GIRO DITALIA 2015 11

GIRO D’ITALIA 2015



 Un grande Manuel Bongiorno ha sfiorato il successo concludendo in 2° posizione la 18° Tappa del Giro d’Italia da Melide (Svizzera) a Verbania per 170km.

 

Lo scalatore del #Greenteam, presente nella fuga decisiva di 16 atleti, è stato probabilmente il più forte sulla dura salita di Monte Ologno con GPM ai -35km (da lui vinto), creando una netta selezione tra i compagni di fuga.

ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner archivio Blog - Shimano
Banner dentro Notizia Assos
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ISTRIA Granfondo banner blog

A vincere però è stato l’ex campione del mondo in linea Philippe Gilbert (BMC), che con un allungo nella successiva tecnica discesa ha conquistato il successo in solitaria. Alle sue spalle Bongiorno che ha chiuso a 0.47 secondi, allungando sugli altri fuggitivi nel finale a dimostrazione dell’ottima forma attraversata oggi.

 

Risultati 18° Tappa, 170km

1. Philippe Gilbert (BMC) 4:04:14

2. Manuel Bongiorno (BAR) 0:47

3. Sylvain Chavanel (IAM) 1:01

4. Matteo Busato (SHT) st.

5. Amael Moinard (BMC) st.

 

DICHIARAZIONE

 

Manuel Bongiorno:”Ci sono andato vicino, ho dato tutto e posso ritenermi soddisfatto perché davanti a me è arrivato un fuoriclasse come Gilbert. La salita di Ologno era impegnativa ma distante dall’arrivo, ho provato un paio di allunghi ma ero consapevole che il successo ce lo saremmo giocati tra la discesa e i chilometri in pianura prima dell’arrivo. Così infatti è successo, Gilbert ci ha sorpreso e poi è andato veramente forte. Dietro non c’era accordo e ai 2.5km sono scattato, presi 200 metri e tenuti fin sotto al traguardo. Sto bene e domani sicuramente ci riproverò”.

 

PROSSIMA TAPPA

La 19° Tappa del Giro d’Italia è probabilmente la più impegnativa sulla carta. Da Gravellona del Toce i corridori arriveranno in cima al Monte Cervinia dopo 236km. Prima dell’ultima salita ci saranno altre due lunghe ascese da scalare, entrambe di 1° Categoria.

              

 

GIRO D’ITALIA: 2ND PLACE BY BONGIORNO IN STAGE 18

 

 

A super Manuel Bongiorno went close to win, taking the 2nd position in the Stage 18 of Giro d’Italia from Melide (Switzerland) to Verbania of 170km.

#Greenteam climber was inside the decisive breakaway of 16-men and during the tough climb of Monte Ologno, with the summit 35.5km to go, he splitted the break with some strong attacks.

However the victory was conquered by the former road world champion Philippe Gilbert (BMC), who with a solo move during the following descent took the stage. Behind of 0:47 seconds a strong Manuel Bongiorno, 2nd thanks to a late attack.  

 

Result Stage 18, 170km

1. Philippe Gilbert (BMC) 4:04:14

2. Manuel Bongiorno (BAR) 0:47

3. Sylvain Chavanel (IAM) 1:01

4. Matteo Busato (SHT) st.

5. Amael Moinard (BMC) st.

 

REACTIONS

 

Manuel Bongiorno:”Today I went close to win, I gave all and could be satisfied thinking that a champ like Gilbert preceded me. Monte Ologno climb was hard but too far from the arrive, I tried two times but I knew the race would be decided during the following descent. Indeed it happened. Gilbert came from behind really fast and went solo to win. Behind there wasn’t cooperation, so when we arrived 2.5km to go I attacked. I took 200 meters and hold until the finish line. However I feeling good and tomorrow I want to try again”.

 

NEXT STAGE

The Stage 19 seems the toughest of the Giro d’Italia. From Gavellona del Toce, riders have to arrive atop of Monte Cervinia after 236km. Before the final climb there’re other two 1st cat. mountains to pass.

1
     

PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner archivio Blog - Shimano
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ISTRIA Granfondo banner blog
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *