MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
CICLOPROMO BRYTON BANNER TOP
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
DIPA BANNER TOP
Giro d'Italia 2022 - 105th Edition - 1st stage Budapest - Visegrad 195 km - 06/05/2022 - Crash - Caleb Ewan (AUS - Lotto Soudal) - photo Luca Bettini/SprintCyclingAgency©2022

GIRO D’ITALIA : ABRASIONI SU SPALLA ED ANCA PER CALEB EWAN DOPO LA CADUTA DI IERI


La prima tappa del Giro d’Italia 2022 ha visto Mathieu Van der Poel lasciare subito il suo segno e diventare la prima Maglia Rosa, ma è stata anche caratterizzata dalla caduta proprio a pochi metri dal traguardo di Caleb Ewan.

Il velocista della Lotto Soudal stava lottando per la vittoria, ma ha toccato la ruota posteriore di Biniam Girmay ed è finito a terra, vedendo sfumare la possibilità di centrare almeno un piazzamento d’onore.

Ewan ha spiegato la dinamica della caduta in un video condiviso sui social dalla sua squadra: “Ero in terza ruota, quindi lo scenario perfetto per me. Poi tutto è iniziato ad andare storto. Ho iniziato ad andare verso destra, come ha fatto Magnus Cort. e ci siamo presi. Dopo credo che Girmay e Van der Poel fossero assieme e io ero molto vicino alla ruota. Quando si è alzato, io l’ho colpito e a quel punto era finita per me”.

BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS

 

Per fortuna del velocista australiano non sono state riscontrate fratture, ma solo una forte contusione e qualche abrasione a spalla ed anca. Il corridore sarà dunque al via della cronometro odierna di Budapest, come aveva già fatto trapelare lo stesso Ewan nella serata di ieri: “Sicuramente non mi sono rotto nulla, è questo è buono. Mi sentivo molto bene, sono sempre stato davanti negli ultimi chilometri quando sapevo che dovevo seguire le mosse ero in grado di seguirle. La squadra è stata forte, tutti hanno fatto quello che dovevano fare”.

Ewan vivrà la cronometro odierna (9 chilometri all’interno di Budapest) quasi come un allenamento per testare le proprie condizioni, ma già da domenica sarà prontissimo per centrare la prima vittoria del suo Giro d’Italia, visto che la tappa è perfetta per un arrivo in volata ed è la prima occasione per gli sprinter.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

SCOTT BANNER NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.