GSG.COM  SKIN BANNER
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
CICLOPROMO BRYTON BANNER TOP
DIPA BANNER TOP

GIRO D’ITALIA 2022. COLPO DI SCENA NELLA QUARTA TAPPA; MIGUEL ANGEL LOPEZ SI RITIRA!


Primo vero grande colpo di scena al Giro d’Italia 2022! Miguel Angel Lopez, capitano dell’Astana Qazaqstan, ha dovuto alzare bandiera bianca e si è ritirato dalla Corsa Rosa. Lo scalatore colombiano si era presentato al via della tappa odierna, con partenza ad Avola e arrivo in salita sull’Etna, ma un problema all’anca sinistra lo ha costretto ad abbandonare la gara.

SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

Durante gli ultimi giorni, stava soffrendo per un infortunio all’anca sinistra. Comunicheremo di più appena sapremo di più dal medico di squadra”, si legge in un comunicato del team asiatico sui social.

Per Lopez si tratta del quarto ritiro consecutivo in un Grande Giro, dopo aver fatto fatica come di consueto nella prova a cronometro della seconda tappa a Budapest. A questo punto cambiano inevitabilmente le gerarchie all’interno dell’Astana, con Vincenzo Nibali che dovrebbe diventare il nuovo capitano per il prosieguo della competizione.

Miguel Angel Lopez è rimasto coinvolto in una caduta all’inizio della frazione siciliana, che potrebbe quindi aver peggiorato le condizioni della sua anca sinistra costringendolo a fermarsi.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SCOTT BANNER NEWS
SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.