GSG.COM  SKIN BANNER
CICLOPROMO BRYTON BANNER TOP
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
DIPA BANNER TOP
Giro d'Italia 2022 - 105th Edition - 1st stage Budapest - Visegrad 195 km - 06/05/2022 - Mathieu Van Der Poel (NED - Alpecin - Fenix) - Biniam Girmay (ERI - Intermarché - Wanty - Gobert Matériaux) - photo Luca Bettini/SprintCyclingAgency

GIRO D’ITALIA 2022: LA PRIMA MAGLIA ROSA È DI MATHIEU VAN DER POEL 


Un finale thrilling per la prima tappa del Giro d’Italia 2022: si apre con un emozionante sprint a due il cammino lungo il Bel Paese, scattato però dall’Ungheria. Nella frazione da Budapest a Visegrád il favorito numero uno, Mathieu van der Poel, non sbaglia e beffa l’eritreo Biniam Girmay,agguantando così la prima Maglia Rosa. Dopo il simbolo del primato l’anno scorso al Tour de France un’altra perla per il fenomeno olandese che in quest’annata aveva già agguantato il Giro delle Fiandre.

REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SCOTT BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog
CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG

Pronti, via ed è andata la prima avventura di questa Corsa Rosa. Due compagni di squadra a tentare la fuga da lontanissimo: Mattia Bais e Filippo Tagliani, entrambi Drone Hopper – Androni Giocattoli. Il plotone non si è minimamente preoccupato della coppia italiana, concedendo un margine superiore ai 10′.

A mano a mano alcune squadre hanno piazzato un uomo in testa al gruppo, diminuendo nettamente il vantaggio dei fuggitivi. I due corridori guidati da Gianni Savio sono riusciti ad agguantare punti e secondi ai due traguardi volanti, salvo poi essere raggiunti a 13 chilometri dal traguardo.


Giro d’Italia 2022 – 105th Edition – 1st stage Budapest – Visegrad 195 km – 06/05/2022 – Wilco Kelderman (NED – Bora – Hansgrohe) – Magnus Cort (DEN – EF Education – EasyPost) – photo Ilario Biondi/SprintCyclingAgency

L’ascesa finale è stata approcciata a velocità altissima. A circa 3 chilometri dall’arrivo il tentativo in solitaria di Lawrence Naesen
(AG2R Citroën Team). Successivamente è stata la volta di Lennard Kamna (Bora-hansgrohe), raggiunto però in vista del triangolo rosso dell’ultimo chilometro. È stata volata ristretta, molto confusionaria: a 200 metri dall’arrivo eccellente lo scatto di Biniam Girmay (Intermarché – Wanty – Gobert Matériaux) seguito a ruota da Mathieu van der Poel (Alpecin-Fenix). Sfida a due per il successo, con l’olandese a spuntarla.

Crash – Caleb Ewan (AUS – Lotto Soudal) – photo Luca Bettini/SprintCyclingAgency©2022 

Dietro di loro brutta caduta proprio all’ultimo respiro per Caleb Ewan (Lotto Soudal). Terza piazza per Pello Bilbao (Bahrain-Victorious) davanti a Magnus Cort Nielsen (EF Education-EasyPost) e Wilco Kelderman (BORA – hansgrohe). In casa Italia nella top-10 Diego Ulissi (UAE Emirates), ottavo, e Andrea Vendrame (AG2R Citroën Team), nono.

Giro d’Italia 2022 – 105th Edition – 1st stage Budapest – Visegrad 195 km – 06/05/2022 – Mathieu Van Der Poel (NED – Alpecin – Fenix) – photo Luca Bettini/SprintCyclingAgency©2022 

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.