GSG.COM  SKIN BANNER
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
DIPA BANNER TOP
CICLOPROMO BRYTON BANNER TOP

GIRO D’ITALIA 2022,  OGGI LA TAPPA 9: ISERNIA-BLOCKHAUS, ARRIVO IN SALITA TREMENDO. PERCORSO, ALTIMETRIA E FAVORITI


Oggi 15 maggio 2022 si corre la nona tappa del Giro d’Italia 2022. Siamo arrivati a quello che è indubbiamente il giorno più atteso di questa prima settimana, un giorno in cui chiunque abbia ambizioni di classifica dovrà farsi trovare pronto. Dopo l’arrivo sull’Etna, è il momento per il secondo grande arrivo in salita: il Blockhaus.

SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog
SCOTT BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

PERCORSO TAPPA DI OGGI GIRO D’ITALIA 2022

La prima tappa da cinque stelle di difficoltà di quest’edizione prevede un percorso di 191 km durissimi da Isernia al mitico Blockhaus. Mai un attimo di tregua per i corridori su una strada che inizierà a salire sostanzialmente dal km 0. Racchiusi nei primi 37 km ci saranno in fatti tre GPM, prima il Valico del Macerone, poi la salita di Rionero Sannitico, seguita dall’ascesa verso Roccaraso. Ma sarà nella seconda parte che la tappa si incendierà con le due scalate al Blockhaus. Prima i 10.5 km al 7.4% di pendenza media verso Passo Lanciano fino al gran finale sui durissimi 13.7 km al 8.5% di pendenza media con tratti in cui si raggiungerà anche il 14%. I primi chilometri dell’ascesa sono pedalabili, gli ultimi dieci hanno invece una pendenza media del 9,4%.

FAVORITI

La frazione odierna sarà il primo grande crocevia per la classifica generale. Un vero e proprio tappone appenninico che rischia di creare distacchi importanti tra i favoriti per la vittoria finale. Vedremo indubbiamente in azione gli uomini più attesi, che potranno avere diversi punti per portare un attacco. I due favoriti sembrano essere Richard Carapaz e Simon Yates. Se il primo avrà dalla sua una squadra che potrà supportarlo in ogni momento, il secondo ha già mostrato di essere in grande condizione con la vittoria a cronometro. Una tappa del genere potrebbe favorire gli scalatori purissimi come Mikel Landa e Romain Bardet, senza dimenticare corridori del calibro di Pello Bilbao e Joao Almeida. Occhio infine anche a Giulio Ciccone, Ivan Sosa e Tom Dumoulin.

IL PROGRAMMA

Orario partenza: 11:45
Orario di arrivo: 17:15 circa

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS
SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.