SFONDO ASSOS
giovedì , 21 Novembre 2019
INBICI TOP CHALLENGE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER BIANCO TOP
Home > Tutti gli Articoli > Giro d’Italia Ciclocross
giro-ditalia-ciclocross-12-jpg-2

Giro d’Italia Ciclocross



Non sono bastate sei tappe a stabilire chi vincerà entrambe le classifiche Open e Juniores maschile; lotta al podio aperta nelle altre categorie

 

Non sono bastate sei tappe per decidere la classifica del Giro d’Italia Ciclocross: per quanto riguarda le due categorie Open, sia maschile che femminile, sarà la frazione di Paterno di Potenza, che si svolgerà il 29 dicembre, a decidere chi saranno il vincitore e la vincitrice della sesta edizione. Oltre alle due categorie maggiori, la lotta per la rosa è aperta anche nella categoria Juniores maschile. Questa incertezza di risultati conferma come il livello di partecipanti alla kermesse rosa, coordinata dall’Asd Romano Scotti, sia di livello molto alto e come i percorsi abbiano favorito le diverse caratteristiche dei vari corridori che si sono dati battaglia sugli sterrati di tutta Italia.

Banner dentro Notizia Assos
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE
Andalucía Bike Race BANNER BLOG
Banner archivio Blog - Shimano
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

 

Insieme al ritorno alle gare con successo di Marco Aurelio Fontana, Gioele Bertolini si conferma in maglia rosa nella categoria Open nonostante il quarto posto di domenica a Fanzolo di Vedelago, ma a sei punti da lui c’è Bryan Falaschi; a 22 punti, inoltre, c’è Enrico Franzoi, che nell’ultima tappa è stato fermato solo da una caduta.

La lotta per la maglia rosa finale sembra essere aperta a questi tre corridori; aritmeticamente, nella corsa al successo, può competere anche Elia Silvestri, ma il suo quarto posto a 28 punti di distacco da Bertolini rende le cose particolarmente difficili.

 

Nella categoria Open femminile la lotta per la leadership è aperta a Elena Valentini e ad Alice Maria Arzuffi, che fin dalla partenza all’Isola d’Elba continuano a scambiarsi maglia rosa e maglia bianca. Sono solo undici i punti di distacco dalle due atlete della Selle Italia Guerciotti, ma la tappa di Paterno di Potenza non stabilirà solo chi porterà a casa il simbolo del primato e la maglia bianca di miglior giovane, ma anche chi salirà sul terzo gradino del podio: Alessia Bulleri e Nicoletta Bresciani, rispettivamente terza e quarta in classifica generale, sono distanziate solo da un punto, quindi la lotta per la terza piazza è ancora completamente aperta.

 

Molta incertezza regna anche nella categoria Juniores, nella quale Moreno Pellizzon, vincitore delle prime quattro tappe consecutive, nelle ultime uscite è stato vittima della sfortuna e di qualche problema; il corridore della Cadrezzate ha 139 punti contro i 133 di Giorgio Rossi e i 112 di Stefano Sala: tutti e tre i corridori possono quindi aspirare alla maglia rosa in una situazione molto delicata, dove ogni minimo errore potrebbe essere pagato a caro prezzo.

 

Nelle altre classifiche le maglie rosa sono già matematicamente assegnate: Chiara Teocchi è infatti ormai sicura di aver ottenuto il simbolo del primato nella categoria Juniores femminile, mentre è ancora aperta la lotta per il secondo posto tra la campionessa d’Italia Rebecca Gariboldi e Chiara Galimberti, distanti solo due punti. Lotta per il podio posto aperta anche tra gli Allievi, con Antonio Folcarelli sicuro della maglia rosa ma con Jakob Dorigoni, Michele Bassani e Lorenzo Calloni raccolti in un fazzoletto di 19 punti, così come tra le Allieve, dove Sara Casasola ha la certezza di aver vinto il Giro d’Italia Ciclocross ma Allegra Maria Arzuffi e Alice Torcianti sono distanti tra di loro solo di un punto, e quindi si giocheranno la seconda piazza a Paterno. Tra gli Esordienti, infine, Mario Zaccaria e Nicole Fede hanno la sicurezza di portare a casa il simbolo del primato.

 

Social network – Per tutte le tappe del Giro d’Italia Ciclocross è previsto il servizio di diretta scritta attraverso la pagina ufficiale di Facebook della manifestazione (facebook.com) e attraverso il profilo Twitter @giroitaliacross. Il Giro d’Italia di Ciclocross è anche su Youtube, sul canale ufficiale del comitato organizzatore della manifestazione, l’Asd Romano Scotti: youtube.com

 

 

IMG 5203.JPG
     

Banner archivio Blog - Shimano
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
Andalucía Bike Race BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *