LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO ASSOS
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > Giro d’Italia di Ciclocross: buona la prima
giro-ditalia-di-ciclocross-buona-la-prima-jpg
Giro d’Italia di Ciclocross buona la prima

Giro d’Italia di Ciclocross: buona la prima


Grande successo per la frazione inaugurale del Giro d’Italia di Ciclocross che si è svolta domenica scorsa a Portoferraio.

 

Circa 300 sono infatti gli atleti che hanno animato la prima tappa per tutte le categorie partecipanti: “Si tratta di un numero importante – spiegano i rappresentanti dell’Asd Romano Scotti, società organizzatrice della manifestazione – soprattutto se si pensa che la stagione del cross non è ancora entrata nel vivo e che c’erano ancora molti eventi su strada concomitanti. Siamo molto soddisfatti per la risposta che c’è stata in questa prima tappa”. L’interesse per la prima tappa del Giro d’Italia di Ciclocross è testimoniati anche dai numerosi contatti sulle pagine Facebook e Twitter ufficiali della manifestazione, tramite le quali è stato possibile seguire le gare in tempo reale attraverso la diretta scritta.

Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

 

Importante è stata anche la risposta del pubblico all’Isola d’Elba. La conferenza stampa di presentazione del Giro d’Italia di Ciclocross, che ha preceduto la prima tappa, si è svolta all’interno di una sala De Laugier gremita in ogni ordine di posto: circa 200 persone sono accorse alla presentazione dell’evento tra giornalisti, addetti ai lavori e semplici appassionati. La cerimonia si è svolta alla presenza di tutte le principali autorità locali: disponivile il video ufficiale 

 

La situazione – La prima tappa ha assegnato le maglie rosa di categoria Elite a Bryan Falaschi e a Elena Valentini; quest’ultima si è anche aggiudicata la maglia bianca come migliore giovane, che verrà però indossata nella prossima frazione da Alice Maria Arzuffi. Tra gli uomini vestirà la maglia bianca Nicolas Samparisi.

 

Per quanto riguarda la categoria Juniores, i successi di tappa sono andati a Moreno Pellizzon e a Chiara Teocchi, mentre tra gli Allievi trionfo per Antonio Folcarelli e per Alice Torcianti. Infine, si sono aggiudicati la categoria Giovanissimi Manuel Casasola e Asia Zontone, mentre tra gli esordienti le vittorie sono andate a Mario Zaccaria e Nicole Fede.

 

La prossima tappa del Giro d’Italia di Ciclocross si svolgerà a Petrignano di Assisi (Pg) domenica 10 novembre.

 

Social network – Per essere informati su tutto quello che riguarda il Giro d’Italia di Ciclocross è possibile seguire la pagina ufficiale di Facebook della manifestazione (facebook) e il profilo Twitter @giroitaliacross. Tutti i video ufficiali sono disponibili sul canale Youtube del comitato organizzatore della manifestazione, l’ASD Romano Scotti, all’indirizzo youtube

 

Sponsor – I numeri del ciclocross continuano a crescere anno dopo anno: questo è dimostrato anche dall’interesse di importanti aziende del calibro di Selle Italia e Northwave rispettivamente title sponsor e main sponsor del Giro d’Italia di Ciclocross.

 

Selle Italia è da sempre un marchio simbolo del ciclocross avendo sostenuto lo sviluppo della disciplina anche in periodi dove l’interesse generale era molto minore rispetto ad oggi.

 

Northwave, azienda di Treviso leader nella produzione del “total look” per il ciclista, scarpe, abbigliamento, caschi e occhiali rigorosamente made in Italy, ha stretto un legame molto forte con il ciclocross.

 

New New 1
     

Condividi
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

IL NUOVO CODICE DELLA STRADA. CASCO, L’ANOMALIA ITALIANA

Altro tema importantissimo è quello dell’utilizzo del casco di protezione per i ciclisti, che attualmente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *