MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER
Taco van der Hoorn resiste al ritorno del gruppo e si impone a Canale - photo Dario Belingheri/BettiniPhoto©2021

GIRO D’ITALIA: TACO VAN DER HOORN, L’IMPRESA CHE NON T’ASPETTI


Vittoria in solitaria per Taco Van der Hoorn, grande dominatore della terza tappa del Giro d’Italia 2021.

Dopo 190 chilometri da Biella a Canale, l’atleta della Intermarchè-Wanty-Gobert ha coronato una lunga fuga in compagnia di altri 7 atleti, resistendo in solitaria al rientro degli inseguitori con una grande azione nei 10 chilometri finali.

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG

L’olandese ha preceduto di 5 secondi il gruppo dei migliori, regolato dall’italiano Davide Cimolai (Israel Start Up Nation) davanti allo slovacco Peter Sagan (Borsa Hansgrohe). Quarto il veronese Elia Viviani (Cofidis).

Il piemontese Filippo Ganna (Ineos-Grenadiers) ha conservato la maglia rosa di leader della classifica generale.

L’affondo decisivo di Van der Hoorn è avvenuto sullo strappo di Guarene, quando si è liberato di Zoccarato ed è partito insieme a Pellaud, a sua volta staccato a meno di 10 km dall’arrivo. Inutile l’iniziativa dei contrattaccanti Giulio Ciccone e Tony Gallopin. L’olandese ha poi resistito, con commovente ostinazione, al ritorno degli immediati inseguitori chiudendo la sua epica impresa con 100 metri di vantaggio.

Giro d’Italia 2021 – 3rd stage Biella – Canale 190 km – 10/05/2021 – Filippo Ganna (ITA – Ineos Grenadiers) – Gianni Moscon (ITA – Ineos Grenadiers) – photo Tommaso Pelagalli/BettiniPhoto©2021

Il vincitore di tappa Taco van der Hoorn, subito dopo l’arrivo, ha dichiarato: “Non ci posso credere. Sono venuto al Giro per correre in maniera aggressiva ma sapevo che sarebbe stato molto difficile vincere una tappa. Oggi ci ho provato ma non credevo di farcela. Con Simon Pellaud avevamo solo un minuto di vantaggio sul gruppo. Poi ho staccato Simon in salita e dalla radio mi hanno detto di avere 40” di vantaggio. Quando mi sono girato all’ultimo KM e non ho visto nessuno ho iniziato a credere di potercela fare. È incredibile“.

Giro d’Italia 2021 – 104th Edition – 3rd stage Biella – Canale 190 km – 10/05/2021 – Filippo Ganna (ITA – Ineos Grenadiers) – photo Dario Belingheri/BettiniPhoto©2021

La Maglia Rosa Filippo Ganna ha dichiarato: “Ho visto molti velocisti staccarsi lungo le salite che abbiamo affrontato. Nel finale eravamo rimasti in pochi nel gruppo principale. In salita ho visto che Remco pedalava molto bene: domani sarà dura per me difendere la Maglia Rosa”.

Domani è in programma la quarta tappa, la Piacenza-Sestola di 187 chilometri.

Non

©Riproduzione Riservata-Copyright© InBici Magazine

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
SCOTT BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *