LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > GIRO D’ITALIA UNDER 23
giro-ditalia-under-23-4-jpg

GIRO D’ITALIA UNDER 23


Definita la formazione per la corsa rosa che scatterà venerdì 9 giugno

Le valigie, i mezzi e le biciclette sono già in partenza verso Imola: da lì, venerdì 9 giugno, scatterà il Giro d’Italia Under 23 che attende protagonista la General Store bottoli Zardini.

DANILO DI LUCA BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG

La formazione scaligera che ha dimostrato nelle ultime settimane una straordinaria brillantezza e continuità di risultato, è dunque pronta per affrontare la prima ed attesa gara a tappe della stagione 2017. Una prova suddivisa in otto frazioni concentrate in sette giorni, quella che servirà ad assegnare una maglia rosa carica di speranze e di sogni per tutti gli under 23 che si schiereranno ai nastri di partenza.

“Arriviamo a questa corsa con una formazione in ottime condizioni fisiche e con l’entusiasmo che ci ha trasmesso anche la vittoria centrata domenica a Roncolevà” ha spiegato il ds Simone Bertoletti. “Abbiamo strappato la qualificazione a suon di risultati di prestigio e adesso saremo chiamati ad onorare questa corsa dal primo all’ultimo chilometro. Vestire la maglia rosa è un obiettivo ambizioso ma alla portata dei nostri ragazzi: sono certo che daranno il meglio di sè per riuscire a regalarci delle emozioni indimenticabili”.

Ed è una General Store bottoli Zardini concentrata sia sui traguardi adatti alle ruote veloci sia sulla classifica generale, quella in partenza per l’Emilia Romagna: la formazione nero-giallo-verde, infatti, sarà composta da Giovanni Lonardi, Gianmarco Begnoni, Mirco Padovan, Cristian Scaroni, Mattia Cristofaletti e Gregorio Ferri.

“Abbiamo scelto di premiare da una parte il gruppo dei velocisti che ci ha regalato tante soddisfazioni in questi mesi convocando Lonardi e Begnoni e, allo stesso tempo, abbiamo dato fiducia a Cristian Scaroni che alla Vuelta de la Juventud in Colombia ha già dimostrato di essere competitivo in salita e nelle corse a tappe. A sostenere queste tre punte ci saranno Mirco Padovan, Mattia Cristofaletti e Gregorio Ferri che avranno anche l’occasione di mettersi in luce nel corso delle otto frazioni in programma da Imola a Campo Imperatore” ha concluso il team manager Roberto Ceresoli.

DOC 1496856976
     

Condividi
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS

Ti potrebbero Interessare

AL GIRO ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC LEADER DELLE FUGHE CON MARCO FRAPPORTI

È sempre più leader delle fughe al Giro d’Italia Marco Frapporti. Questo ha detto in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *