SFONDO ASSOS
lunedì , 14 Ottobre 2019
INBICI STORE BANNER BIANCO TOP
INBICI TOP CHALLENGE BANNER TOP
Home > Tutti gli Articoli > GIRO ROSA. A MANIAGO ESULTA ELISABETH BANSK

GIRO ROSA. A MANIAGO ESULTA ELISABETH BANSK


È il giorno della fuga sulle strade del trentesimo Giro Rosa Iccrea.

 

Meglio sarebbe dire la giornata delle fughe: oggi chi aveva energie ha improvvisato qualcosa, donne di classifica o no poco è importato. A festeggiare è la più caparbia delle fuggitive, colei che ha rilanciato la fuga nella fuga. A Maniago, dopo 133.3 chilometri dalla partenza di Vittorio Veneto, a stappare lo spumante è Elisabeth Bansk (Team Bigla) che con un allungo ai meno otto dal traguardo ha anticipato le compagne di avventura all’attacco. Seconda conclude Leah Thomas (Team Bigla), sua compagna bravissima a stoppare le contrattaccanti, terza la veneta Soraya Paladin (Alè Cipollini) che con questa fuga recupera diverse posizioni in classifica generale e balza al settimo posto.

BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
Banner archivio Blog - Shimano
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ISTRIA Granfondo banner blog

 

Nessuna giornata di tregua per Annemiek Van Vleuten (Mitchelton Scott): sulla prima salita di giornata, Forcella di Pala Barzana, l’olandese mette in fila le principali competitors per la classifica generale. Non riesce a staccarle e proseguire da sola ma lancia indubbiamente un buon segnale in ottica classifica finale e mantiene invariato il proprio vantaggio a due giorni dalla fine del Giro.

ordine d’arrivo

  1. Elisabeth Banks (Bigla) 133,300 km in 3.38’17”
  2. Leah Thomas (Bigla) a 30″
  3. Soraya Paladin (Alè Cipollini) a 30″
  4. Malgorzata Jasinska (Movistar) a 30″
  5. Sofie De Vuyst (Parkhotel Valkenburg) a 32″
  6. Kathrin Hammes (WNT Rotor) a 32″
  7. Paulien Rooiajakkers (CCC Liv) a 36″
  8. Shara Gillow (FDJ Nouvelle Aquitaine) a 39″
  9. Ruth Winder (Trek Segafredo) a 50″
  10. Alice Maria Arzuffi (Valcar Cylance) a 1’31”

 

fonte direttaciclismo.it

BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner dentro Notizia Assos
ISTRIA Granfondo banner blog
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
Banner archivio Blog - Shimano
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *