MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER
gp-citta-di-lugano-jpg
GP CITTÀ DI LUGANO

GP CITTÀ DI LUGANO



Niccolo Bonifazio (Lampre – Merida) ha conquistato la 69esima edizione del GP Lugano battendo allo sprint  Francesco Gavazzi (Southeast) e  Matteo Montaguti (AG2R La Mondiale).

 

Corsa molto movimentata fin dalle prime battute con l’attacco di 17 uomini fra cui Nicola Boem  (Bardiani – CSF), Simone Stortoni (Androni Giocattoli), Antonio Nibali (Nippo – Vini Fantini), Jonathan Alejandro Monsalve Pertsinidis (Southeast) e Jérôme Coppel (IAM Cycling). Sul primo GPM di giornata iniziano a darsi battaglia i fuggitivi ma il gruppo di testa rimane compatto.

INBICI STORE BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS BIANCO
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog

 

A 50 km dalla conclusione allungo di  Daniel Teklehaimanot Girmazion (MTN – Qhubeka) che passa al GPM con 1 minuto sui più immediati inseguitori e 2 minuti sul gruppo.

Quando inizia l’ultimo giro il battistrada del tema MTN Qhubeka è ripreso da Quintero, Monsalve, Coppel, Lang e Pibernik e subito dopo dal gruppo forte di circa 70 unità.

 

E’ la Tinkoff che prova il forcing nel finale di gara e  Ivan Basso (Tinkoff – Saxo) allora ci prova! All’ultimo Gpm il varesino passa peri primo seguito da  Damiano Cunego (Nippo – Vini Fantini) e Przemyslaw Niemiec (Lampre – Merida). Ci prova anche ai -15  Edoardo Zardini (Bardiani – CSF) e con lui un gruppetto (Berhane, Conti, Fumeaux, Favilli, Gerdemann, Meijas, Montaguti e Sorensen) che resta a pochissimi secondi dal gruppo dei migliori prima dell’ultimo strappo verso Lugano.

 

Ai -5 ci prova anche Sergio Miguel Moreira Paulinho (Tinkoff – Saxo) ma nessuno riesce a fa re la differenza in salita ed ancora gruppo dei migliori compatto e si va verso la volata.

 

Sul traguardo è Bonifazio a trionfare con una spettacolare volata su Francesco Gavazzi e Matteo Montaguti per un podio tutto azzurro.

 

Nei primi 10 anche Franco Pellizotti (Androni Giocattoli) (6°), Manuele Boaro (Tinkoff – Saxo) (8°) e Damiano Cunego (Nippo – Vini Fantini) (10°)

 

ORDINE D’ARRIVO

 

1            Bonifazio Nicolò              LAM

2            Gavazzi Francesco           STH

3            Montaguti Matteo          ALM

4            Guldhammer Rasmus       CLT

5            Gerdemann Linus             CLT

6            Pellizotti Franco               AND

7            Megias Leal Javier           TNN

8            Boaro Manuele TCS

9            Tanner David      IAM

10          Cunego Damiano NIP

11          Bakelants Jan     ALM

12          Reichenbach Sebastien   IAM

13          Moreira Paulinho Segio Miguel   TCS

14          Favilli Elia                           STH

15          Niemiec Przemyslaw       LAM

16          Pantano Jarlinson            IAM

17          Basso Ivan                         TCS

18          Nocentini Rinaldo            ALM

19          Torres Agudelo Rodolfo Andres  COL

20          Rubiano Chavez Miguel Angel     COL

 

Cristiano Pieraccini

Fonte www.direttaciclismo.it

 

1
     

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
INBICI STORE BANNER NEWS BIANCO

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *