SFONDO ASSOS
INBICI STORE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER TOP NERO
Home > Top News > GRAN FONDO DELLA VERSILIA: NUOVI ITINERARI
foto PlayFull

GRAN FONDO DELLA VERSILIA: NUOVI ITINERARI


Dopo il cambio di data, la grande classica toscana modifica anche i tracciati.

Fervono i preparativi per la 23esima edizione della Gran Fondo della Versilia che si svolgerà domenica 12 maggio con partenza da Lido di Camaiore.

Come già annunciato, la rassegna toscana – che fa parte dell’InBici Top Challenge – quest’anno ha cambiato data: non più a ridosso della festa del papà, bensì nel giorno della festa della mamma.

DANILO DI LUCA BANNER BLOG
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE

Ma l’edizione 2019 della Granfondo della Versilia si distinguerà anche per un cambio radicale nei percorsi: la linea di partenza e di arrivo sarà sul Viale Kennedy di Lido di Camaiore; la parte iniziale della granfondo sarà pianeggiante percorrendo il viale a mare che condurrà il plotone dei corridori fino a Forte dei Marmi fino poi raggiungere l’abitato di Strettoia. La salita della Fortezza servirà per rompere il fiato, subito seguita dall’ascesa per Pasquilio-Biancolino. La salita clou della 23° edizione della Granfondo della Versilia saranno i 17 chilometri del Passo del Vestito con il GPM posto sopra quota 1000 metri, in seguito lunga discesa per tornare nel cuore della Versilia storica, ma le salite non sono finite in quanto prima di raggiungere Seravezza c’è ancora la salita di Basati da dover affrontare. Il percorso Classic, passato Pietrasanta, svolterà verso mare per raggiungere l’arrivo dopo 95km e 1980 metri di dislivello.

Pontile Lido di Camaiore – JuzaPhoto

Chi affronterà il percorso Marathon invece dovrà scalare Monteggiori, mentre nelle passate edizioni veniva affrontata dal versante più facile di Montebello. L’ultima salita di Pedona è ben nota agli appassionati di ciclismo, in quanto nelle ultime edizioni era la prima asperità che si doveva superare. Gli ultimi chilometri di pianura porteranno i ciclisti da Piano di Conca a Lido di Camaiore per un totale di 125km e 2480 metri circa di dislivello.

Il cambio di data e di percorsi sono stati decisi per rilanciare una manifestazione ciclistica di grande fascino e storia che, negli ultimi anni, aveva un po’ pagato, in termini di presenze, le condizioni meteo di marzo. E sempre con l’obiettivo di rilanciare la rassegna toscana, la Gran Fondo della Versilia, come detto, da quest’anno entra a far parte del circuito InBici Top Challenge 2019.

Una new-entry che Maurizio Rocchi, presidente del Gruppo Editoriale InBici, saluta con queste parole: “Si tratta di una perla che, per tradizione e qualità organizzativa, arricchirà il nostro circuito. Di certo, la Versilia è tra le manifestazioni più belle d’Italia e siamo convinti che il nostro lavoro contribuirà ad incrementare il numero dei partecipanti e ad arricchire il villaggio expo come richiede lo standard qualitativo di questa granfondo”.

Ulteriori info sono disponibili su www.granfondoversilia.it

Condividi
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS

Ti potrebbero Interessare

NIPPO VINI FANTINI FAIZANÈ: GLI ORANGEBLUE ALL’ADRIATICA-IONICA RACE

6 atleti #OrangeBlue saranno al via della competizione italiana composta da 5 tappe. Al via …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *