SFONDO ASSOS
SFONDO COSMOBIKE
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
Sfondo Assos
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > GRAN FONDO VIA DEL SALE: PEDALANDO IN LIBERTÀ
Ph Sportograf

GRAN FONDO VIA DEL SALE: PEDALANDO IN LIBERTÀ

Sarà proprio “la libertà” il tema della 23edizione edizione della rassegna cervese che, per la prima volta, si apre anche alle donne over 50. Iscrizioni aperte dal 15 novembre

“Il piacere della bicicletta è quello stesso della libertà. La bicicletta siamo noi, che vinciamo lo spazio e il tempo: soli, senza nemmeno il contatto con la terra che le nostre ruote sfiorano appena (…) Non è il viaggio o la sua economia nel compierlo che ci soddisfa, ma la facoltà appunto di interromperlo e di mutarlo, quella poesia istintiva di una improvvisazione spensierata, mentre una forza orgogliosa ci gonfia il cuore di sentirci così liberi”.

Nelle splendide parole dello scrittore Alfredo Oriani, sangue romagnolo doc, un inno alla libertà sui pedali. La Via del Sale, per l’edizione 2019, sceglie come tema la libertà. Se si ama la libertà, infatti, non si può non amare la bici.

Banner dentro Notizia Assos
BANNER Dentro Notizie SMP
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2

Un tema che, per altro, si sposa mirabilmente alla nuova illustrazione della Granfondo. Un’illustrazione artistica che racconta tutti i punti di forza di una manifestazione davvero inimitabile: quattro percorsi per ogni livello, cinque salite (tra cui la mitica “Cima Pantani”), un programma di eventi per tutti, la spiaggia del Fantini Club ed un’area expò da record.

Ph Mario Zanetti01

Per altro, sarà un’edizione colorata di rosa quella della Gran Fondo di Cervia che, per gratificare tutte le splendide cicliste che ogni hanno partecipano alla manifestazione, ha deciso – per la prima volta nella sua storia – d’introdurre una categoria in più: la W3 (femminile over 50). Un piccolo gesto da parte di un’organizzazione sempre più attenta alle esigenze dei propri ciclisti che vuole premiare la crescente partecipazione del pubblico femminile.

Inoltre, anche per l’edizione 2019, la Granfondo Via del Sale – che fa parte dell’InBici Top Channel – conferma le classifiche speciali per le categorie professionali: Trofeo SAP Sport Ravenna e Coppa AIMANC (Associazione Italiana Magistrati Avvocati Notai Ciclisti).

Questo e molto altro riserverà la 23esima edizione di una delle manifestazioni amatoriali più affascinanti di primavera. Una corsa molto attesa dagli amanti del pedale (iscrizioni aperte dal 15 novembre), ma anche un’occasione per abbinare alla propria passione le tante iniziative di una “vacanza attiva” nel cuore della Romagna in fiore. Così, infatti, si spiega la storica decisione della famiglia Fantini di spostare la corsa al 5 maggio, un periodo ideale per visitare l’antica Ficocle, l’odierna città di Cervia nata sullo sviluppo delle sue celebri saline.

Un percorso guidato al Muse fa capire perché il sale fosse chiamato “oro bianco” e presenta gli elementi che hanno caratterizzato la storia di Cervia e della sua salina. Col tempo, poi, Cervia è diventata una rinomata località turistica ed oggi, coltivando il seme dell’ospitalità, attende con la tipica cordialità romagnola anche tutti gli appassionati della bicicletta.

Condividi
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
BANNER Dentro Notizie SMP
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

COPPA DEL MONDO PISTA: BRONZO PER LE AZZURRE NELL’INSEGUIMENTO

Prima finale e prima medaglia per l’Italia nella quarta tappa di Coppa del Mondo su …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *