SFONDO ASSOS
MAGNETC DAYS 3 TOP BANNER
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
Home > riviste-inbici-archivio > STRADA > GRANDE FESTA DEL CICLISMO A BORELLO

GRANDE FESTA DEL CICLISMO A BORELLO


Nell’ambito della Festa del Ciclismo Romagnolo, il Gruppo Ciclistico Borello presieduto da Maurizio Cattedra quest’anno ha voluto istituire un “Premio alla carriera” per premiare quelle personalità che, a vario titolo, hanno lasciato il segno nel mondo del pedale. Ad inaugurare l’albo d’oro di questo nuovo riconoscimento è stato il Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Davide Cassani.

ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
Shimano Banner archivio Blog
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS

A fare da corollario alla suggestiva premiazione – gran cerimoniere Gianluca Giardini (giornalista di InBici Magazine) – un ricco parterre di ex ciclisti professionisti e dilettanti romagnoli e tante altre personalità del mondo delle due ruote, fra cui Claudio e Vittorio Savini e, ovviamente, anche l’anima del club Borello l’inossidabile Massimo “Maio” Giuliani.

Nello splendido scenario del giardino del ristorante Ponte Giorgi, a Cella di Mercato Saraceno in provincia di Forlì-Cesena un ulteriore riconoscimento è stato consegnato a Pino Buda, vera leggenda dell’imprenditoria romagnola e, soprattutto, da oltre quarant’anni, sponsor di società giovanili e professionistiche.

Il Gruppo Ciclistico Borello, come noto, è stato il primo a dar vita ad un club intitolato a Marco Pantani per sostenerlo quando era ancora un giovanissimo corridore. Una passione che, in questi anni, non si è affatto affievolita anche sull’onda dell’inesauribile affetto di Guerrino “Bianco” De Santi.

Anche in questa occasione, dunque, non è mancata la celebre effige del Pirata. Per altro, a cementare questo solido connubio, erano presenti mamma Tonina e papà Paolo che, nella circostanza, hanno rivisto e potuto riabbracciare diversi vecchi compagni di squadra di Marco delle categorie giovanili, tra cui Andrea Agostini e Giampaolo Mondini (vincitore di una tappa al Tour).

a cura della redazione Copyright © INBICI MAGAZINE

Shimano Banner archivio Blog
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *