SFONDO COSMOBIKE
SFONDO ASSOS
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
Sfondo Assos
TOP Shimano
Assos Top
Home > Tutti gli Articoli > GRANFONDO CITTÀ DI PISA AI BLOCCHI DI PARTENZA
granfondo-citta-di-pisa-ai-blocchi-di-partenza-jpg
GRANFONDO CITTÀ DI PISA AI BLOCCHI DI PARTENZA

GRANFONDO CITTÀ DI PISA AI BLOCCHI DI PARTENZA


Già 1400 gli iscritti, ma fino al 23 c’è ancora tempo per strappare un posto in griglia

Lo start con andatura controllata per lasciare spazio alle foto ricordo in Piazza dei Miracoli

Sabato 22 gustosa anteprima con la cena del ciclista

SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP
Banner dentro Notizia Assos

La Gf Città di Pisa capofila del Progetto “Ciclismo, Golf e Vela”

 

 

Tutto è pronto per la premiere della Granfondo Città di Pisa che prenderà il via domenica 23 marzo alle ore 9 dalla centralissima Piazza XX Settembre. Fino ad oggi le iscrizioni hanno raggiunto già quota 1400 e rimarranno aperte sino a poco prima del via. Per strappare un posto in griglia c’è ancora tempo e, nei giorni a ridosso della gara, la segreteria organizzativa (situata presso la Camera di Commercio di Pisa) sarà aperta nei seguenti orari: venerdì 21 marzo dalle 15 alle 19, sabato 22 dalle 9 alle 19 e domenica 23 dalle 7 alle 8. La quota per i granfondisti, comprensiva di pasta party e pacco gara, sarà di 40 euro, mentre per i cicloturisti la tariffa rimane bloccata a 15 euro.

 

La partenza da Piazza XX Settembre, con le griglie disposte sul Lungarno Galilei, avverrà con andatura controllata, visto che il passaggio in Piazza dei Miracoli sarà dedicato alle foto ricordo della prima Gf Città di Pisa. Il comitato organizzatore dell’Asd Folgore Bike infatti vuole dare a tutti i ciclofondisti la possibilità di essere ritratti in sella all’amata bici con sullo sfondo una delle più belle piazze del mondo. Dopo la passerella iniziale, la partenza reale sarà data in Via Matteucci e da lì il gruppo schizzerà subito via in direzione Calci, dove si comincerà a fare sul serio con la scalata del Monte Serra. Entrambi i percorsi predisposti dall’organizzazione, il “lungo” da 150,4 km ed il “medio” da 114,7 km prevedono nelle fasi iniziali l’ascesa alla celebre montagna che domina Pisa.

)

La corsa poi si snoderà attraverso tutta la provincia con i passaggi da Vicopisano, Calcinaia, Pontedera e Casciana Terme prima del bivio fra i due tracciati. Il lungo proseguirà verso Castellina Marittima, per poi ricongiungersi col medio nella parte finale di gara con i passaggi da Cenaia e Cascina, prima del traguardo finale di Pisa. La variante cicloturistica misura invece 85,8 km e si sviluppa sul tracciato del “medio”, ma prevede l’aggiramento iniziale del Serra. Oltre all’immancabile pasta party finale saranno tanti gli eventi di contorno, a partire dalla cena del ciclista di sabato 22 Marzo in Piazza Vittorio Emanuele II (antipasto, primo, secondo) al gustoso prezzo di soli 15 € a persona. È obbligatoria la prenotazione via e-mail a info@granfondocittadipisa.com oppure direttamente presso la segreteria organizzativa, con il termine ultimo per le prenotazioni fissato a sabato 22 Marzo alle ore 16.00. Inoltre nel villaggio ogni visitatore potrà divertirsi cimentandosi con sessioni di “Fitwalking” in gruppi su diverse distanze, col “City Grand Tour” che prevede visite guidate a piedi e in sella alla propria due ruote tra i lungarni, le piazze di Pisa e le immediate vicinanze, o con la variante “Spinning” attiva sabato e domenica.

 

Sabato 8 marzo, durante il vernissage della manifestazione, è stato presentato in Piazza dei Miracoli l’ambizioso Progetto triennale 2014-2016 “Ciclismo, Golf e Vela”, che verrà inaugurato proprio dalla granfondo del 23 marzo. Questo programma intende dare una forte spinta all’indotto turistico sportivo di Pisa e del suo territorio. Oltre alla gara ciclistica verranno infatti organizzate una granfondo di vela e una di golf. Ad inaugurare quest’importante iniziativa c’era il noto commentatore RAI Beppe Dossena. L’ex campione del mondo del 1982 è testimonial del progetto e, assieme ad Andrea Tafi, domenica 23 sarà al via della Gf Città di Pisa per pedalare al fianco dei concorrenti e degli appassionati. 

 

La Granfondo Città di Pisa è la seconda tappa dello storico challenge ciclofondistico Giro del Granducato di Toscana, che ha preso il via domenica 2 marzo con la Granfondo Inkospor-Val di Cecina. La gara del 23 marzo sarà valevole per il Campionato Nazionale per Geometri e Geometri Laureati Liberi Professionisti.

Info: www.granfondocittadipisa.com

 

Pisa8marzo03
     

Condividi
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2

Ti potrebbero Interessare

FLOYD’S PRO CYCLING: PRENDE FORMA IL TEAM DI FLOYD LANDIS

Come noto, grazie al risarcimento ottenuto nel processo contro Lance Armstrong, Floyd Landis ha deciso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *