SFONDO ASSOS
giovedì , 22 Agosto 2019
INBICI STORE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER TOP NERO
Home > Tutti gli Articoli > GRANFONDO DI TOLFA
granfondo-di-tolfa-2-jpg

GRANFONDO DI TOLFA



Domenica 8 marzo i circa 1000 ciclisti attesi per la prima prova del nuovo circuito Emozione Bici, pedaleranno su di un percorso inedito e molto veloce, disegnato dall’ex professionista Roberto Petito. 

 

“Abbiamo voluto tracciare una gara non troppo impegnativa – racconta l’organizzatore Luigi Neri – in modo che anche coloro che ad inizio anno non hanno fatto molti chilometri possano comunque divertirsi e vivere insieme una giornata di sport. Pur essendo molto veloce soprattutto nella prima parte – continua Neri – la gara offrirà comunque diversi punti per fare selezione. I saliscendi tanto amati da Petito (ricordano molto le strade del Belgio dove l’ex prò era sempre grande protagonista) ed il muro di Tarquinia (pendenze fino al 18% !!) faranno una prima selezione. La ascesa finale che, poi, da Civitavecchia riporterà gli atleti a Tolfa, sarà decisiva per le sorti della gara”.

BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
Banner archivio Blog - Shimano
ISTRIA Granfondo banner blog

CLASSIFICHE .. EMOZIONANTI ..     

Lo spirito con il quale il Circuito Emozione Bici intende far vivere la bicicletta ai propri abbonati (superata quota 500!) è ormai noto a tutti. Un agonismo stemperato, a tutto vantaggio del divertimento, sarà il comune denominatore di tutte le GF che fanno parte di Emozione Bici. Per questo, sono state inserite classifiche nuove, come ad esempio la classifica GRUPPO COMPATTO che premierà la squadra che arriverà sul traguardo con il più alto numero di atleti insieme, oppure la OVER 90 (dedicata a coloro che, vestiti da bici, superano la fatidica cifra). “ricordiamo a coloro che vogliono prendere parte alla classifica over 90 – continua Luigi Neri – di comunicarlo al momento dell’iscrizione, in modo che l’organizzazione possa inserirli nella speciale classifica”.

PREMI .. EMOZIONANTI ..

Oltre ai classici premi per vincitori e piazzati, tantissimi saranno anche i premi a sorteggio, messi a disposizione dai numerosi sponsor del Circuito Emozione Bici. Tra questi, un TELAIO messo a disposizione dall’azienda PRESTIGIO  ed un week end gratuito per due persone in un BIKE HOTEL  della catena JSH HOTEL.

VILLAGGIO .. EMOZIONANTE ..

Il dopo gara sarà all’altezza delle aspettative di corridori ed accompagnatori. “stiamo allestendo il villaggio nella piazza principale di Tolfa – conclude Neri – sarà un villaggio bellissimo ed accogliente. Ciclisti, famigliari, amici potranno vivere la giornata in compagnia. I nostri eventi, infatti, non sono dedicati solo a chi va in bici”.

EMOZIONE TV E SOSTEGNO AL CICLISMO GIOVANILE

Intanto Emozione bici continua a raccogliere consensi nel Lazio e non solo. Ai già confortanti numeri rappresentati da abbonati (oltre 500) ed amici su Facebook (oltre 3000), sia aggiunge infatti una sempre maggiore attenzione dei Media. La scorsa settimana i rappresentanti di Emozione bici sono stati ospiti a Tele Romagna e, nell’occasione, hanno potuto raccontare le principali caratteristiche del Circuito ed evidenziare che proprio Emozione Bici rappresenta il primo caso in Italia in cui l’attività amatoriale sostiene attivamente e fattivamente l’attività ciclistica giovanile. E’ infatti stata siglata ad inizio stagione una partnership con la Civitavecchiese – fratelli Petito grazie alla quale quest’ultima ottiene un concreto aiuto economico ricavato da parte delle iscrizioni dei ciclo-amatori al Circuito.

 

 

Fonte: Immediately Comunicazione

EB teleromagna-700x352
     

Banner archivio Blog - Shimano
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ISTRIA Granfondo banner blog
Banner dentro Notizia Assos
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *