SFONDO ASSOS
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
BANNER CICLOPROMO FIVE BANNER TOP
granfondo-inkospor-jpg
Granfondo Inkospor

Granfondo Inkospor,



La gorgia toscana risuona ancora una volta tra le strade della Val di Cecina (LI) dove il 2 marzo 2014 si correrà l’11.a edizione della Granfondo Inkospor Val di Cecina.

Dopo aver esordito nel Giro del Granducato di Toscana della scorsa stagione, la gara tornerà il prossimo anno per accompagnare “vecchi” e nuovi pedalatori tra salite e discese della Maremma toscana inseguendo le orme dei più recenti vincitori.

 

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM AERO BANNER NEWS 5
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
Shimano Banner archivio Blog
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1

Già, la Maremma, perché non è solo la zona di Grosseto a farne parte. Per primo lo sottolineò Dante: «con voi nasceva e s’ascondeva vosco quelli ch’è padre di ogni mortal vita quand’io senti’ di prima l’aere tosco» (Paradiso, XXII, vv. 115-117)

 

Lo scorso marzo sul più lungo dei due percorsi il trionfo era andato a Giuseppe Di Salvo e a Claudia Gentili e nel corto a Massimiliano Grazia e Francesca Martinelli.

Sulle strade di questa competizione, tra le province di Livorno e Pisa, sport e territorio si incontrano lasciando piacevoli emozioni e ricordi a tutti i partecipanti, che non disdegnano poi di fare ritorno in quelle terre ricche di storia, tradizioni e cultura, terre dal buon vino e dai sapori inimitabili che i partecipanti possono fare propri quando in altri territori uscire in bici è ancora proibitivo.

 

Venendo agli aspetti tecnici si riconfermano i due apprezzati tracciati della competizione 2013 con un “corto” di 87,7 km e 1.190 m/dsl ed un “lungo” di 130 km ed un dislivello che sale a 2.230 metri. L’ufficio gare sarà allestito a Cecina, presso il Palazzetto dello Sport di Via Napoli, a pochi passi dal centro cittadino.

Dopo il via da Corso Matteotti, nella prima parte di gara ci sarà da affrontare la facile salita di Guardistallo, giusto per sgranare un po’ il gruppone. Si proseguirà a quel punto verso Bolgheri con i classici mangia e bevi toscani fino alla salita di Monteverdi Marittimo che transita per l’abitato di Castagneto Carducci. Raggiunto poi Canneto la corsa troverà il bivio dei due percorsi, che porterà il “corto” tra campi e pendii coltivati in cui dominano i colori delle terre che tanto hanno reso famose queste zone, chiudendo l’anello con i passaggi per Guardistallo e quindi Cecina. Il “lungo” invece salirà a Serrazzano per poi passare per Larderello, con le sue sorgenti geotermiche, e Pomarance. Qui si staglierà la dura ascesa di Micciano dopo la quale si ridiscenderà a valle per riunirsi con il percorso corto e attraverso il dente dei Pozzatelli involarsi sul traguardo cecinese.

 

Per strappare un biglietto per la corsa toscana di inizio marzo è disponibile la procedura on line sul sito www.mysdam.it. In alternativa, scaricando il modulo di iscrizione dal sito della manifestazione sarà possibile compilarlo e inviarlo via fax al numero 0521.1857115 allegando copia dell’avvenuto pagamento della quota. I costi di partecipazione saranno di 30 euro fino al 23 febbraio e di 40 euro invece fino all’1 marzo. Nella giornata di sabato 1 marzo sarà possibile iscriversi solamente presso l’ufficio gare a Cecina dalle 14.30 alle 18.00. Chi vorrà prendere parte alla cicloturistica abbinata potrà farlo al costo di 25 euro entro l’1 marzo.

La Granfondo Inkospor Val di Cecina è inoltre inserita nel 20° Giro delle Regioni.

 

Info: www.ciclisticacecina.com

NAVA7967
NAVG6401
   

MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
SCOTT BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
KTM AERO BANNER NEWS 5
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *