SFONDO ASSOS
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
MAGNETC DAYS 3 TOP BANNER
Home > riviste-inbici-archivio > STRADA > GRANFONDO LA FAUSTO COPPI OFFICINE MATTIO, LAURO: “GUARDIAMO AL 2021, MA LE INCERTEZZE SONO ANCORA TANTE”

GRANFONDO LA FAUSTO COPPI OFFICINE MATTIO, LAURO: “GUARDIAMO AL 2021, MA LE INCERTEZZE SONO ANCORA TANTE”


La Granfondo La Fausto Coppi Officine Mattio è una delle manifestazioni che ha maggiormente subìto la pandemia di Covid-19. “Il nostro pubblico è composto per una gran parte da ciclisti provenienti dall’estero – spiega Davide Lauro, co-organizzatore dell’evento di Cuneo – e fin da subito abbiamo capito la gravità della situazione. Inoltre, posso dire di aver provato le problematiche del Coronavirus sulla mia pelle, in quanto nel mese di Ferbbraio ero allo UAE Tour negli Emirati Arabi Uniti quando la corsa professionistica è stata sospesa e sono stato per quattro giorni chiuso nella mia stanza d’albergo. Insomma, fin da marzo ci siamo resi conto che il problema sarebbe stato grave e che non si sarebbe risolto in fretta”.

BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS
Shimano Banner archivio Blog
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

Proprio per questa ragione, Davide Lauro insieme alla collega Emma Mana ha preso una decisione difficile ma fondamentale per tutelare la salute di tutti i partecipanti: rinviare La Fausto Coppi Officine Mattioal 2021. “La gara si sarebbe dovuta svolgere il 28 giugno, ma a marzo, durante il lockdown, saremmo dovuti essere già avanti con i lavori di organizzazione. Il nostro evento è uno dei pochi che prevede l’obbligo, per tutti i partecipanti, di indossare la maglia tecnica celebrativa. Il nostro fornitore di abbigliamento ci aveva detto di non andare oltre una certa data, altrimenti non sarebbe riuscito a produrci le maglie. Quando siamo arrivati a quel termine, abbiamo capito che era meglio non rischiare, e abbiamo preferito rinviare tutto all’anno siuccessivo”.

Gli organizzatori della Granfondo La Fausto Coppi Officine Mattio, comunque, non sono ancora convinti del tutto che nel 2021 le cose possano sistemarsi. “Questo è l’augurio di tutti, ma ci sono ancora troppe limitazioni, come ad esempio quella del villaggio espositivo. Nella nostra gara il villaggio è un evento nell’evento, in quanto sempre più sponsor hanno deciso di essere presenti. Non poterlo allestire per noi sarebbe un danno anche in termini di premiazioni, perché molti espositori ci fornivano il materiale per la cerimonia finale. Insomma, l’augurio è che tutto possa riprendere, ma bisogna prima sistemare diverse problematiche che ci sono oggi. Il nostro è un evento “conviviale”;  abbiamo lavorato nel corso degli anni per rendere La Fausto Coppi Officine Mattio affascinante anche a coloro che non pedalano per cercare necessariamente il risultato, quindi ci auguriamo anche che i nuovi regolamenti delle manifestazioni amatoriali non pregiudichino la convivialità di un evento”.

ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
Shimano Banner archivio Blog
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *