SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
SFONDO ASSOS
TOP Shimano
Home > Top News > GRANFONDO STRADE BIANCHE DI ROMAGNA:L’ASFALTO PUÒ ATTENDERE
Granfondo Strade Bianche di Romagna sostiene economicamente l'organizzazione della gara U23 che si svolgerà il giorno precedente.

GRANFONDO STRADE BIANCHE DI ROMAGNA:L’ASFALTO PUÒ ATTENDERE

Il 24 marzo a Mordano l’inedita corsa mista strada & sterrato organizzata da Marco Selleri e Marco Pavarini. Due percorsi agonistici e due cicloturistici, con villaggio gastronomico e pasta party finale.

Strade Bianche e promozione del territorio emiliano-romagnolo sono i principali ingredienti di uno dei primi appuntamenti stagionali per gli Amatori italiani: la Granfondo Strade Bianche di Romagna.

In calendario domenica 24 marzo 2019 a Mordano, a pochi chilometri da Imola (Bologna), l’inedito appuntamento romagnolo è la seconda occasione dell’anno per sfidarsi sul percorso “misto” strada & sterrato, due settimane dopo la Strade Bianche di Siena.

 

Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

UN WEEK-END CHE LANCIA LA STAGIONE

La Nuova Gran Fondo Strade Bianche di Romagna chiuderà un week-end di ciclismo epico, una due giorni di festa che avrà inizio sabato 23 marzo con l’omonima gara per Elite e Under 23 sullo stesso percorso di 134,4 km. Gli Amatori avranno quindi uno stimolo in più, potendo cimentarsi in una prova a distanza (solo 24 ore dopo) con i veri talenti emergenti del ciclismo internazionale.

L’ORGANIZZAZIONE

Ad organizzare la Granfondo Strade Bianche di Romagna è la Nuova Ciclistica Placci 2013 presieduta da Marco Selleri che, con la collaborazione di Clinic 4 di Marco Pavarini, propone da anni alcune delle più apprezzate e ambite gare del panorama ciclistico Under 23 italiano e internazionale: la Strade Bianche di Romagna U23 e l’atteso Giro d’Italia Giovani Under 23, rilanciato con successo nel 2017 e in programma quest’anno dal 13 al 23 giugno 2019.

Uno staff organizzativo di alta qualità che sbarca nel mondo delle Granfondo con l’obiettivo di aiutare il movimento ciclistico giovanile: tutto il ricavato dalle iscrizioni di Amatori e Cicloturisti verrà infatti destinato all’organizzazione delle gare Under 23, trampolino di lancio per i professionisti del futuro.

STRADE BIANCHE, I PROF ALLARGANO L’ORIZZONTE

Anche il mondo del professionismo, negli ultimi anni, ha scoperto lo sterrato, oggi parte integrante del ciclismo su strada. Oltre alla Strade Bianche a primavera, tratti non asfaltati vengono ora inseriti anche in gare prestigiose come Parigi-Tours, Giro d’Italia, Tour de France e, quest’anno, anche Vuelta a España. E gli allenamenti invernali su sterrato diventano subito virali sui social, come Nibali in Toscana a novembre o Froome pochi giorni fa in Colombia.

IL PERCORSO E IL TERRITORIO

Ci sono due percorsi agonistici (Lungo di 134,4 km con 17 settori di strade bianche, Medio di 80,6 km con 9 tratti di sterrato) e due cicloturistici, con villaggio gastronomico e pasta party a disposizione dei partecipanti.

Il percorso lungo della GF parte da Mordano, piccolo Comune animato da passione vera per il ciclismo. Il gruppo toccherà anche Dozza, tra i borghi più belli d’Italia per i suoi caratteristici Muri Dipinti; un dipinto rappresenta il grande dozzese Luciano Pezzi, storico gregario di Coppi, direttore sportivo di Gimondi e poi Presidente di Pantani alla Mercatone Uno di Romano Cenni.

Si passerà anche da Imola, a due passi dall’Autodromo Enzo e Dino Ferrari, conosciuto in tutto il mondo e luogo simbolo anche del ciclismo per aver ospitato i Campionati del Mondo su strada 1968 (vinti da Adorni), vari Campionati italiani e numerosi arrivi di tappa del Giro d’Italia (l’ultimo nel 2018, vittoria di Bennett).

Il percorso lungo presenta complessivamente circa 700 metri di dislivello, con tre principali salite: Monte del Re (2.5 km, di cui 1.5 su sterrato, pendenza media 6,6%), Dozza (1.100 metri, di cui metà su sterrato, pendenza media 9,3% e punte al 20%) e la Salita del Pino (3 km al 4,7% di pendenza media).

GARA PER AZIENDE, LA NOVITÀ ASSOLUTA “SUPERBRAND”

Gli organizzatori guardano anche all’evoluzione del panorama ciclistico e propongono una novità assoluta: la Granfondo Superbrand – Trofeo Italian Bike Company, inedita Gara a squadre per Aziende che si svolgerà domenica 24 marzo nell’ambito della GF Strade Bianche di Romagna. Potranno partecipare tutte le aziende (con un proprio team di 6 o più atleti) che vedono la bicicletta come tema di welfare aziendale o come strumento per progetti di team building. La già ambita GF Superbrand ha il patrocinio di Legambiente, che premierà le categorie Best Practice e Team Building attraverso Legambici, il circolo dell’associazione ambientalista dedicata interamente alla mobilità ciclistica, con particolare attenzione alla ciclabilità in ambito urbano.

UN PROGETTO CHE GUARDA AVANTI

Il nostro obiettivo è duplice – spiega Marco Selleri, ideatore e presidente della Nuova Ciclistica Placci 2013 -: far crescere il movimento ciclistico giovanile italiano agganciando il forte interesse odierno verso le strade bianche e valorizzare un territorio attrattivo come l’Emilia-Romagna, anche attraverso la sensibilizzazione verso la tutela di tratti di strade bianche che possono rappresentare un fiore all’occhiello in ambito ciclistico e turistico”.

L’orizzonte va già verso l’edizione 2020: “Stiamo lavorando – aggiunge l’altro organizzatore Marco Pavarini, Amministratore di Clinic 4 – per una seconda edizione ancora più suggestiva, in una location più grande e conosciuta. Il territorio regionale è al centro del nostro progetto, in cui il ciclismo rappresenta un fondamentale motore di attrazione di turismo, nazionale e soprattutto internazionale, con l’obiettivo di allargare i confini verso una vera e propria settimana di festa del ciclismo”.

Per info e iscrizioni: www.stradebianchediromagna.it.

 

Condividi
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos

Ti potrebbero Interessare

MARCELLO BERGAMO FESTEGGIA I 40 ANNI DELL’AZIENDA ALLA GRANFONDO DEL 12 MAGGIO

La gara intitolata al marchio di abbigliamento sarà un’occasione per festeggiare l’importante traguardo. 40 anni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *