LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > IL BORGHETTO
il-borghetto-1-jpg
IL BORGHETTO 1

IL BORGHETTO


Nella campagna toscana un antico rudere di pietra è diventato un moderno resort. E i nomi delle camere ricordano i trionfi ciclistici del titolare: Andrea Tafi

 

I sei appartamenti, finemente arredati e dotati di tutti i comfort, hanno i nomi delle corse che ha vinto in carriera: Giro delle Fiandre, Parigi-Roubaix, Parigi – Bruxelles, Rochester Classic, Parigi Tour e Giro di Lombardia. Perché Andrea Tafi, malgrado abbia appeso la bicicletta al chiodo ormai da una dozzina d’anni, quei trionfi non li ha mai dimenticati. E così ha deciso di marchiare a fuoco la sua ultima fatica imprenditoriale: “Il Borghetto”, l’agriturismo ai piedi delle colline di Montalbano che da qualche anno gestisce con la famiglia. 

INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG

La struttura ricettiva, che si trova incastonata nel villaggio di Lamporecchio, tra gli ulivi e le querci del più tipico paesaggio toscano, è il regno dell’ospitalità, il luogo ideale per chi ama una vacanza in simbiosi con la natura. 

 

 

 

“Il Borghetto” è attraversato da un piccolo torrente – “Le Gorgole” – che divide il podere in due: da un lato domina il Comune di Lamporecchio, dove si trovano le costruzioni, e dall’altro il Comune di Larciano.

Le tre abitazioni nascono da un vecchio mulino del 1600, con fienile e capanna molto uniti tra loro: “Era da molto tempo che ero alla ricerca di un rudere per attrezzarlo ad Agriturismo – spiega Tafi – e un giorno, passando da quelle parti, ho notato ‘a stento’, avvolto da masse di pruni, un piccolo borghetto di case di pietra diroccate. E’ bastata una rapida occhiata per capire che quello poteva essere il luogo dove realizzare i miei sogni”.

 

 

 

Un “valore aggiunto” de “Il Borghetto” è ovviamente la tipica cucina toscana con i suoi pregiatissimi oli extra vergine di oliva ed i vini Chianti Docg di Montalbano.

La struttura, ovviamente, può essere definita bike-friendly, perché al suo interno offre l’intero campionario di servizi che un ciclista si aspetta. Ed anche la zona circostante, con tante stradine immerse nella campagna toscana, è l’ideale per corroboranti pedalate, ma anche per chi cerca tracciati tecnicamente più impegnativi. 

 

 

 

Il Borghetto si trova a confinare con il Castello Medievale di Larciano, una fortificazione utilizzata dai pistoiesi nel medioevo come torre di avvistamento. A pochi passi dall’azienda turistica si trova la Grotta Giusti (dal nome del famoso poeta Giuseppe Giusti), prestigioso resort termale che dispone di un esclusivo centro spa dove è possibile effettuare trattamenti termali (fanghi, vasca ozono, inalazioni aereosol), trattamenti estetici e piscina termale terapeutica per bagni caldi anche d’inverno. Rinomata anche la sua splendida grotta naturale per un rilassante e disintossicante bagno di vapore.

E per i fashion-addict giova ricordare che la zona di Pistoia è una piccola “capitale della moda” con i suoi famosi outlet (PRADA, FENDI, DOLCE E GABBANA, HOGAN ed altre firme prestigiose). Per chi invece ama l’arte e l’artigianato, tappa obbligata negli stabilimenti delle ceramiche di Montelupo Fiorentino.

 

Copyright © INBICI MAGAZINE

1 borghetto
2
3
5A
5B
     

Condividi
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

Ti potrebbero Interessare

ANTONELLA VOLA IN GIAPPONE SU UNA SELLA SMP

Grazie a Selle SMP Antonella Gentile potrà coronare il suo sogno. Partita il 18 aprile …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *