SFONDO BANNER CHARLY GAUL
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO ASSOS
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > IL RALLY DI ROMAGNA PARLA STRANIERO
il-rally-di-romagna-parla-straniero-jpg
IL RALLY DI ROMAGNA PARLA STRANIERO

IL RALLY DI ROMAGNA PARLA STRANIERO


La prima tappa di Riolo allo spagnolo Muntaner davanti a Lorenzetti e al connazionale Marza. Domani la Gran Fondo Vena del Gesso

 

Lo spagnolo David Juaneda Muntaner ha vinto la prima tappa dell’ottava edizione del “Rally di Romagna Saint Gobain Gyproc”, partito oggi, sotto un sole cocente, da Riolo Terme. Il 34enne portacolori del Team Pc Establiments ha coperto il prologo di 20 chilometri in 39 minuti e 4 secondi, superando di 11 secondi Mattia Lorenzetti e l’altro spagnolo Pau Bedos Marza. Al quarto posto il vincitore dell’ultima edizione del rally, il portoghese Rodrigo Gomes. 

BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Una prima tappa che parla soprattutto straniero con appena 4 italiani nelle prime dieci posizioni. L’Italia si riscatta però tra le donne, con il netto successo di Elisa Gastaldi (Bike Passion) arrivata sul traguardo di Riolo in 46 minuti e 23 secondi. 

Dopo la prima frazione, il Rally di Romagna proseguirà domani (venerdì) con la Gran Fondo “Vena del Gesso” di 45 km, giunta alla quarta edizione e quest’anno sponsorizzata Aken, marchio della famiglia Solmec, leader nella componentistica “Made in Italy”. 

 

IMG 1748
     

Condividi
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
DANILO DI LUCA BANNER BLOG

Ti potrebbero Interessare

SGALLA E LA SICUREZZA NELLE GRANFONDO: “SÌ ALLE DISCESE SLOW”

Dopo l’ultimo lenzuolo bianco steso alla gran fondo della Versilia, si torna a parlare di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *