SFONDO ASSOS
SFONDO COSMOBIKE
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
Sfondo Assos
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > INBICI TOP CHALLENGE
inbici-top-challenge-8-jpg

INBICI TOP CHALLENGE


A Laigueglia debutto esaltante per il circuito granfondistico che celebrerà la sua seconda tappa il 2 aprile a Cervia

 

La Granfondo Internazionale Laigueglia Alè, andata in scena lo scorso 26 febbraio in provincia di Savona, ha aperto ufficialmente l’InBici Top Challenge, il circuito granfondistico che riunisce alcune delle più importanti rassegne amatoriali del Belpaese.

INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos

E’ stato, come nelle previsioni, un debutto di grande effetto, andato in scena tra il mare e le montagne liguri con i meravigliosi panorami marittimi lungo la Baia del Sole, le entusiasmanti erte in mezzo agli olivi tra Cisano, Arnasco, Ranzo, Ortovero e Paravenna e, soprattutto, le espressioni di gioia e di grande soddisfazione dei due vincitori, ovvero l’ex professionista friulano Federico Pozzetto del team Cannondale Gobbi FSA e, tra le donne, la marchigiana Barbara Lancioni del team Mg.K Vis-Somec-Lgl.

Ma non si può certo ridurre a questi due soli volti una kermesse ciclistica che ha raccolto quasi tremila partecipanti, provenienti da ogni angolo d’Italia e d’Europa. Vittorie anche nelle varie categorie per (M2) Eduard Kivishev, (M3) Niki Giussani, (M4) Luigi Tarchini, (M5) Marco Capello, (M6) Massimo Piccini, (M7) Riccardo Zannoni, (M8) Bruno Manaresi, (DIS) Luigi Cucco, (D1) Erica Magnaldi, (D2) Barbara Genga e (D3) Olga Cappiello.

 

 

 

Fasi salienti della GF Internazionale Laigueglia Alè (foto by Newspower.it)

 

Le classifiche dell’InBici Top Challenge

Dopo l’overtoure ligure, dunque, al primo posto assoluto delle classifiche dell’InBici Top Challenge ci sono, per gli uomini, Enrico Rossi e per le donne Barbara Genga. Queste invece le classifiche per categoria: D1 Serena Falconi, D2 Genga Barbara e D3 Serena Bisaccioni. Per gli uomini, ELMT Christian Pazzini, M1 Luca Anelli, M2 Enrico Rossi, M3 Falasconi Giorgio, M4 Lanconelli Flavio, M5 Roberto Mirri, M6 Riccioni Gianni, M7 Luciano Livon e M8 Manaresi Bruno.

 

Le prossime tappe

Dopo la prima tappa in terra ligure, il secondo appuntamento con l’InBici Top Challenge si svolgerà sulla costa romagnola, il 2 aprile a Cervia, teatro della 21ª edizione della Gran Fondo Via del Sale. Nel mese di maggio il circuito granfondistico propone la suggestiva Granfondo della Vernaccia, che si disputerà domenica 7 maggio a Colle di Val d’Elsa, nel cuore della rigogliosa campagna senese. La quarta tappa sarà una prestigiosa new-entry: la Granfondo Marcialonga Cycling Craft, la cui undicesima edizione sarà in programma a Predazzo (Trento) il 4 giugno 2017. Il 25 giugno, invece, il calendario propone un’altra grande classica: la Gran Fondo Gavia – Mortirolo, l’affascinante manifestazione dell’Aprica che gli appassionati, negli anni scorsi, ricordavano come “La Campionissimo”. 

Poi gran finale il 9 luglio a Trento con la Gran Fondo Charly Gaul, prova regina del circuito ed un’unica tappa italiana dell’Uci Gran Fondo World Series. 

Fuori dal calendario, la tradizionale prova Jolly, che quest’anno è programmata per il 28 maggio in Croazia, nella splendida Istria, teatro della Gran Fondo Nevio Valcic. Per tutti gli iscritti al circuito la partecipazione alla manifestazione balcanica è gratuita. 

Alla consolle organizzativa, come sempre, l’Asd Inbici Cycling Team che – in virtù di una lunga esperienza nel mondo del ciclismo – ha selezionato per questo nuovo circuito sette tra le più affascinanti gran fondo del Belpaese, quelle che, oltre ad avere una valenza tecnica di prim’ordine, si svolgono in territori di grande suggestione e che sanno abbinare al pathos della gara anche il patrimonio storico e naturalistico di località turisticamente all’avanguardia.

 

 

 

INBICI TOP VILLAGE – lo stand dell’azienda Prologo

 

Il bike-village

La seconda edizione dell’InBici Top Challenge ha visto anche il debutto del ricchissimo bike-village, che farà da corollario a tutte le tappe del circuito. Grande effetto, nella Gf Laigueglia, ha destato il nuovo Top Challenge Gran Turismo di InBici, il mezzo-hospitality costruito sul modello dei grandi team Pro Team di ciclismo. Il pullman è il medium operativo di un articolato progetto di marketing itinerante che, anche in virtù di un’intensa attività di comunicazione, intende rivoluzionare il mondo delle gran fondo. Il mezzo – che sarà protagonista nel 2017 di un lungo viaggio a tappe che toccherà le sedi delle più importanti gran fondo d’Italia e d’Europa – nasce con l’obiettivo di divulgare un’iniziativa promozionale innovativa e dalla forte connotazione commerciale, ma anche per diventare una presenza stabile nelle più importanti manifestazioni legate al cicloturismo. Il mezzo è allestito e personalizzato, infatti, per veicolare campagne promozionali ed iniziative aziendali, ma anche per accogliere ospiti e personalità.

All’interno del bike-village sono allestiti anche i gazebo dei partner commerciali dell’InBici Top Challenge, ovvero Corri col Cuore Pissei, Fsa (Full Speed Ahead), Inkospor, Prologo, Argon 18, Bell Helmets, Cosmo Bike, VeloSystem, Vision, Giro, Acsi Ciclismo, Dorelan e Rtv San Marino.

 

Fonte iNBiCi magazine

1 Gruppo
2 PROLOGO
3 PULLMAN
 

Condividi
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

10 DOMANDE A…ALESSANDRO TONELLI: “SOGNANDO IL LOMBARDIA”

Nel 2018 ha ottenuto la sua prima vittoria da professionista. Oggi, alla sua quinta stagione, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *