SFONDO COSMOBIKE
SFONDO ASSOS
Sfondo Assos
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > INBICI TOP CHALLENGE, IL CIRCUITO PIÙ BELLO D’ITALIA

INBICI TOP CHALLENGE, IL CIRCUITO PIÙ BELLO D’ITALIA

Dodici prove, otto regioni rappresentate, oltre mille chilometri da percorrere sui pedali. Tra scenari mozzafiato e località ricche di storia e cultura, Maurizio Rocchi e Sara Falco presentano la quarta edizione di un circuito sempre più nuovo ed emozionante.

Dodici tappe, otto regioni rappresentate, oltre milleduecento chilometri da percorrere nelle località più rinomate ed affascinanti del Belpaese con un’escursione anche fuori dagli italici confini, nella suggestiva riviera croata di Medulin, teatro della prova jolly.

Questa in sintesi la quarta edizione dell’InBici Top Challenge che, fedele alla mission scelta dai suoi creatori, propone un attraente giro d’Italia a pedali, alla scoperta di località sempre inedite “perché – spiegano Maurizio Rocchi e Sara Falco – è bello e stimolante poter offrire, anno dopo anno, ai nostri fedeli abbonati l’opportunità di scoprire località sempre nuove”.

SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
BANNER Dentro Notizie SMP
La spettacolare partenza da Verona Gran Fondo Alé Merckx

 

E proprio nel segno del rinnovamento è nato il calendario ufficiale del circuito 2019 che, tra eventi ormai consolidati, propone anche alcune intriganti new-entry, come Gran Fondo Terros Montura – 5 Terre di La Spezia o la Gran Fondo della Versilia di Lido di Camaiore o la Gran Fondo Alé Merckx, senza dimenticare la Gran Fondo Internazionale di Torino che, a fine luglio, chiuderà virtualmente il calendario.

E ad impreziosire un calendario che si annuncia esaltante, le ultime due gemme incastonate sul rettilineo finale: la Gran Fondo di Riccione e la Gran Fondo Campagnolo Roma. A fine settembre, infatti, è stato siglato l’accordo con la Gran Fondo di Riccione, al centro di un importante progetto di rilancio. Dopo un incontro tra l’editore Maurizio Rocchi e Valeriano Pesaresi si è deciso di inserire in extremis nel calendario del 4° Top Challenge anche la 21esima edizione della Gran Fondo della Perla che quest’anno, per la prima volta, si svolgerà a metà giugno (il 16). Una data affatto casuale, caldeggiata dall’amministrazione comunale di Riccione per far rientrare la Gran Fondo nel pool di manifestazioni ciclistiche che, nel 2019, trasformeranno Riccione nella capitale italiana della bicicletta.

Di grande prestigio anche l’intesa con la Granfondo Campagnolo. L’accordo con il creatore della rassegna capitolina, l’avvocato Gianluca Santilli, è stato siglato proprio alla vigilia della quinta edizione della manifestazione romana andata in scena lo scorso 9 ottobre. La partnership tra l’evento laziale ed il gruppo editoriale si può sintetizzare in due punti: in primis, i primi tre classificati di tutte le categorie dell’InBici Top Challenge 2019 potranno partecipare gratuitamente alla Gran Fondo Campagnolo Roma dove si sfideranno nello speciale “Trofeo del Gladiatore”, una sorta di passerella conclusiva nell’impareggiabile scenario dell’Urbe.

Granfondo Via del Sale di Cervia

 

Inoltre, tutti gli abbonati del circuito potranno partecipare alla Gran Fondo di Roma ad un prezzo super-scontato.

“Il criterio con cui abbiamo selezionato le dodici tappe – proseguono Rocchi e Falco – è sempre lo stesso, ovvero trovare manifestazioni con alti standard organizzativi in località turisticamente all’avanguardia e all’altezza sul piano ricettivo. Più della gara, infatti, a noi importa il ‘contesto’, ovvero la magìa di territori che ci piace raccontare dal punto di vista della storia, della cultura e dell’enogastronomia. Dalle terrazze naturali di Laigueglia alle ceramiche di Faenza, dalla bellezza della campagna di Pomarance al fascino della riviera di Cervia e Riccione, passando per l’eleganza di Lido di Camaiore e Torino, i tesori romantici di Verona, il fascino secolare di Roma fino ai paesaggi dolomitici di Trento e Aprica, crediamo di aver composto un puzzle di grande fascino che, come ci confermano i nostri iscritti, non ha eguali in Italia”.

Il ciak del circuito 2019 è in programma il 24 febbraio con la Gran Fondo Laigueglia, classica d’apertura del calendario granfondistico nazionale. Una corsa di grandi tradizioni, organizzata – con l’abituale entusiasmo – dal Gs Alpi.

La seconda tappa si svolgerà invece il 17 marzo a Faenza, teatro della Gran Fondo Davide Cassani, la corsa intitolata al commissario tecnico della nazionale italiana di ciclismo che, da 25 anni, coltiva una mission di vitale importanza: il sostegno economico dell’attività ciclistica giovanile.

la Leggendaria Charly Gaul

 

Il 31 marzo si torna sulla costa ligure, precisamente a La Spezia, per la 24esima edizione della Gran Fondo Terros Montura – 5 Terre, una delle grandi novità di quest’anno che, su tracciati di rara bellezza, offre ai ciclisti l’impareggiabile emozione di pedalare sulla terrazza naturale delle Cinque Terre.

Il 7 aprile un’altra conferma: la Gran Fondo Paolo Bettini che – in omaggio al Grillo – si disputerà nelle rigogliose campagne pisane di Pomarance.

Il 5 maggio il circuito torna in Romagna con la celebre Via del Sale di Cervia, una delle corse più attese e prestigiose del calendario che nel 2019 festeggerà la sua 23esima edizione.

Il 12 maggio si scende in Toscana ma si resta in Riviera con l’intrigante new-entry della Gran Fondo della Versilia in programma a Lido di Camaiore su un bellissimo tracciato che da Viareggio porta fino alle colline lucchesi.

Dal 9 giugno l’InBici Top Challenge sale al nord Italia con un’altra prestigiosa novità: la Gran Fondo Alé La Merckx in programma nella romantica città di Verona. L’evento, che la nota azienda Alé ha deciso di intitolare al “Cannibale” Eddy Merckx, si svolge su un itinerario di 139 chilometri di storia affascinante e di verace campagna italiana.

Il 16 giugno si torna in pianura, sulla riviera di Riccione, teatro della 21esima edizione della Gran Fondo della Perla che si svolgerà nell’ambito di una settimana consacrata al ciclismo. Il prossimo anno, infatti, la località rivierasca ospiterà la partenza della gara a cronometro del Giro d’Italia (quella con arrivo a San Marino), oltre alla partenza della Coppi & Bartali e al raduno delle nazionali italiane giovanili (Juniores e Under 23).

Gran Fondo Campagnolo Roma

 

Il 23 giugno si sale in alta quota con la Gran Fondo Gavia Mortirolo all’Aprica, la grande classica riservata agli scalatori e agli amanti del ciclismo in montagna.

Il 14 luglio un altro evento clou del circuito 2019: la Leggendaria Charly Gaul. Disegnata tra la città di Trento, il Monte Bondone e la Valle dei Laghi, la Gran Fondo trentina santifica il ricordo del grimpeur lussemburghese che, dopo la sua memorabile impresa al Giro d’Italia del 1956, diventerà per tutti “L’Angelo della Montagna”.

Il gran finale del circuito 2019 si svolgerà il 28 luglio in Piemonte con la Gran Fondo Internazionale di Torino, altra “gemma” del Gs Alpi che nell’antico Regno Sabaudo ha intrapreso una delle sue sfide organizzative più suggestive.

Il gran galà della rassegna si svolgerà poi a Roma, a metà ottobre, quando andrà in scena la prestigiosa Gran Fondo Campagnolo, a cui parteciperanno gratuitamente i primi tre classificati di tutte le categorie dell’InBici Top Challenge.

A completare il calendario del circuito, lo ricordiamo, la tradizionale prova Jolly che, anche nel 2019, si disputerà sulla riviera di Medulin in Croazia con la Gran Fondo Nevio Valcic. La rassegna croata, in programma il 26 maggio, sarà completamente gratuita per tutti gli abbonati del circuito.

Le iscrizioni alla quarta edizione dell’InBici Top Challenge sono partite a fine settembre e prevedono quattro formule diverse: l’abbonamento a 4, 6, 8 o 10 gare. Per tutte le informazioni su costi e modalità di iscrizione è sufficiente consultare il sito ufficiale inbicitopchallenge.net oppure scrivere una mail a info@inbicitopchallenge.net o a iscrizioni@dapiware.it o telefonare ai numeri 0541-395102, 393-9838319, 391-4917418.

 

Condividi
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
SVIZZERA DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
SVIZZERA DENTRO NOTIZIA 2
BANNER Dentro Notizie SMP

Ti potrebbero Interessare

BAHRAIN MERIDA, NEL 2019 ARRIVANO I FRENI A DISCO

Grazie a un post pubblicato sulla pagina Facebook di Valerio Agnoli, siamo riusciti a capire …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *